NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
20
Sat, Oct
56 Nuovi articoli

Carbonia. Festa del patrimonio, il sindaco Massidda: La strada tracciata è quella giusta.

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Si è chiusa ieri la prima edizione della “Festa del Patrimonio”, svoltasi nel weekend appena trascorso. Una due giorni che ha visto partecipare volontari, associazioni sportive, culturali e a tutela dei disabili, studenti e tanti nostri concittadini. Un’ampia gamma di iniziative ed eventi organizzati dall’amministrazione comunale di Carbonia al fine di valorizzare e prendere coscienza dell’immenso patrimonio urbanistico, architettonico, paesaggistico, sportivo, culturale, artistico e musicale che contraddistingue la nostra città. Si sono svolti concerti, esibizioni di tenores e di cantori della poesia improvvisata, sfilate e dimostrazioni sportive, visite guidate, escursioni e laboratori.

«Dopo questa prima esperienza – ha affermato il Sindaco Paola Massidda – siamo ancora più convinti della validità e della sostenibilità del nostro progetto di tutela e valorizzazione a tutto tondo del patrimonio comunale. La strada tracciata è quella giusta e siamo decisi a percorrerla anche nei prossimi anni, auspicando una maggiore partecipazione da parte di tutte le scuole cittadine e di tutte le associazioni sportive».

Il bilancio è complessivamente positivo anche per l’assessore alla Cultura Sabrina Sabiu: «La prima edizione della “Festa del Patrimonio” era un test propedeutico in vista delle Giornate Europee del Patrimonio che si svolgeranno nel mese di Settembre. Per quella data cercheremo di affinare tutti i dettagli organizzativi in termini di coordinamento e pubblicizzazione dell’evento».

«È stato meritorio – ha detto l’assessore allo Sport Valerio Piria – il coinvolgimento delle associazioni sportive che il giorno dell’inaugurazione si sono esibite in piazza Roma con performance spettacolari nelle discipline della ginnastica artistica, del ju jitsu e del kung fu. Una bella iniziativa all’insegna della musica e del divertimento».

Giovanni Di Pasquale

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna