NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
29
Mon, Nov
40 Nuovi articoli

Operatività dei carabinieri a Narcao e Gonnesa

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Operatività dei carabinieri a Narcao e Gonnesa

Narcao. Ieri a conclusione di alcuni accertamenti investigativi i carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà per il reato di possesso ingiustificato di strumenti atti a offendere un 21enne di Perdaxius, disoccupato e incensurato. A seguito di monitoraggio della circolazione stradale, durante un posto di controllo, i militari hanno fermato il giovane e, a seguito del suo atteggiamento stranamente nervoso, lo hanno sottoposto a perquisizione personale, trovandolo in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di cm 27 (ventisette) di cui cm 13 (tredici) di lama, occultato all’interno della tasca dei pantaloni. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, assunto in carico e custodito presso idoneo locale in attesa di essere depositato presso l’ufficio corpi di reato della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari.

Gonnesa. Stanotte alle ore 04:00 ai carabinieri dell’aliquota radiomobile e dell’aliquota operativa della Compagnia di Iglesias hanno tratto in arresto per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti un 18enne studente incensurato del luogo. Il ragazzo era stato sottoposto a un normale controllo per strada a Portoscuso alle precedenti ore 23:00. A seguito di una perquisizione personale egli è stato trovato in possesso di 16 (sedici) grammi di marijuana e della somma in contanti di euro 205,00 (duecentocinque/00) probabile provento di attività di spaccio. La successiva e conseguente perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriori 450 (quattrocentocinquanta/00) grammi di marijuana e un bilancino di precisione. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro per le successive analisi di laboratorio che verranno affidate ai carabinieri del RIS di Cagliari. Al termine delle attività di documentazione di quanto accaduto, il giovane è stato ristretto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del processo con rito direttissimo fissato per la mattinata odierna presso il Tribunale di Cagliari.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna