NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
13
Wed, Dec
56 Nuovi articoli

Iglesias. Ruba 500 chili di rame alla ex Cardnet: pregiudicato tradito dalla chiave di un lucchetto

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Gli hanno trovato nel portachiavi dell'auto una copia di chiave che apriva la porta dello stabilimento Cardnet di Iglesia oggetto nei gioni scorsi di un ingente furto di rame. Così un pregiudicato di Carbonia, Nicola Wolfgang Martorana di 27 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Carbonia con l'accusa di furto aggravato, al termine di una complessa operazione di indagine. L'uomo, con la complicità di un altro pregiudicato di etnia rom di 30 anni e di un minore è risultato essere l'autore del furto di 500 chili di rame all'interno dello stabilimento ex Cardnet di Iglesias, stabilimento che è stato  già oggetto in passato di analoghi furti. Al termine di una breve indagine da parte dei carbinieri la refurtiva è stata trovata all'interno di un'auto nei pressi dello stabilimento da dove Martorana e il complice aveva tentato di allontanarsi su una BMW. L'uomo però è stato bloccato dai militari della compagnia di Carbonia che sulla sua auto hanno trovato attrezzatura per compiere furti simile a quella recuperata sull'auto con la refurtiva. In particolare a tradire Martorana è stata una chiave del suo portachiavi che apriva perfettamente il lucchetto della ex Cardnet che era stato da lui sostituito, impedendo l'accesso al custode dello stabilimento.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna