Tentazioni della Penna

Giornale OnLine WebTV

Gio24042014

Ultimo aggiornamentoMer, 23 Apr 2014 6pm

fotogallery webcam

accedi

registrati

scrivici

webtv
Back Sei qui: Home Sant'Antioco Vedi anche: Cronaca Locale

E' morto a 95 anni don Eligio Saliu

don eligio rtLutto nella diocesi di Iglesias. E' deceduto a 95 anni il canonico don Eligio Saliu parroco emerito della parrocchia di San Pietro a Sant'Antioco di cui era cittadino onorario. Nato a Gonnesa il 17agosto del 1918 e ordinato sacerdote l'11 agosto del 1946 era stato parroco di diverse comunità diocesane sino all'arrivo 20 anni fa a Sant'Antioco. Sacerdote di grande spessore morale e di grane umanità era molto benvoluto dai suoi parrocchiani e dagli scout di cui era padre spirituale. Il sacerdote nonostante l'età avanzata non ha mai abbandonato definitivamente l'attività parrocchiale e da qualche anno era sostituito sempre più spesso dagli altri parroci della città. Studioso delle tradizioni popolari del territorio ha scritto diversi saggi e libri. I funerali si svolgeranno oggi alle 11 nella parrocchiale di San Pietro a Sant'Antioco e alle 17 nella chiesa della Madonna Della Neve di Villamassargia paese dove verrà sepolto. ( foto facebook )

Sant'Antioco. Lotta continua ex commessa licenziata

panorama santiocoAncora sfortunata Carla Pillisio nella sua battaglia per riavere il posto di lavoro e recuperare le mensilità non incassate che ammontano a circa 1500 euro.

Leggi tutto...

Lo chef Pierre riposa in pace. Ieri pomeriggio i funerali

PIERRE rtUna chiesa ed una piazza troppo piccole per accogliere la folla che ha voluto dare l'ultimo saluto a Pierre Milia l'imprenditore scomparso tragicamente giovedì sera. Ieri pomeriggio si sono svolti, nella chiesa di Santa Maria Goretti, i funerali officiati da don Mario Riu, rettore della basilica di Sant'Antioco Martire. Sulla bara, ricoperta da fiori bianchi, una foto che ritraeva Pierre come tutti lo ricorderanno: solare e spensierato. A dire addio all'affermato chef si è stretta tutta la città, numerosi amici e conoscenti giunti anche da lontano. Un lungo corteo ha attraversato la città dove nelle vetrine dei negozi, muri e finestre sono stati affissi manifesti con la scritta "Ciao Pierre". Dietro il feretro i genitori, la moglie, il fratello, la sorella e i parenti. Poi una folla immensa silenziosa e commossa dalle parole del sacerdote pronunciate durante l'omelia.

 

 

Sant'Antioco. Ladri fanno tacere ponti radio emergenza.

SantAntioco-panoramaMuti a Sant'Antioco i Ponti radio del 118, vigilanza gpr security e vigilanza Sardegna. Ad impedirne al trasmissione dei dati sono stati ignoti malfattori che entrati nei locali, che nella cittadina lagunare custodiscono i ponti radio delle tre associazioni,

Leggi tutto...

Morte ristoratore. Sant'Antioco piange Pierre Nel pomeriggio i funerali

PIERRE rtSant'Antioco sotto choc. La morte di Pierre Milia, il ristoratore di 48 anni che si è tolto la vita giovedì sera in un capannone di sua proprietà alla periferia della città, ha lasciato tutti sgomenti.In tanti ieri mattina si sono recati nella camera ardente che i familiari hanno allestito nel salone del Pub che Pierre gestiva da 25 anni mentre molte attività commerciali sono rimaste chiuse. Questo pomeriggio si svolgeranno i funerali fissati alle 15 nella chiesa di Santa Maria Goretti. I motivi del suo gesto sono incomprensibili. Non ha infatti lasciato nessuno scritto per giustificarne la decisione. L'attività commerciale sicuramente non è sfuggita alla crisi che ha investito il territorio. Difficoltà economiche simili a quelle di tanti altri imprenditori della provincia più povera d'Italia. Difficoltà confidate ad amici fidati che però mai avrebbero pensato potesse concludere con il gesto estremo del suicidio. Ma giovedì sera Pierre a 48 anni si è tolto la vita lasciando nello sconforto la moglie, la figlia e i genitori. Questo pomeriggio ad accompagnare Pierre all'ultima dimora sarà tutta la città e non solo.

Sant'Antioco. Tragico gesto di un noto imprenditore. il proprietario del PIERRE PUB si è tolto la vita

A Sant'Antioco era una istituzione. Pierre Milia, conosciuto da tutti semplicemente come Pierre, da ieri non c'è più. Si è tolto la vita nel suo terreno poco fuori la città che coltivava con amore e cura e dove si rifugiava nei momenti tristi e difficili per trovare un pò di serenità. Lo stesso amore e cura che aveva per il suo locale conosciuto in città, e non solo, come “Pierre Pub” di cui era chef apprezzato e ineguagliabile. La notizia ieri sera si è sparsa immediatamente a San'Antioco. Si è insinuata prima quasi con timore, per poi assumere certezza nell'incredulità generale. Forse i motivi che hanno spinto Pierre alla tragica decisione senza possibilità di appello sono tanti. L'ipotesi più accredita è quella della crisi economica che ha già fatto tante vittime falciando sogni professionali, ambiziose intenzioni e propositi futuri di tanti imprenditori. Si dice che abbia lasciato una lettera per spiegare il suo gesto estremo. Per chi conosceva Pierre e il suo sorriso, sembrava inconcepibile una tragedia di questo tipo. Pierre, figlio di noti imprenditori cittadini, dopo alcuni anni trascorsi sulle navi da crociera era ritornato in città 27 anni fa aprendo una attività di ristorazione, con pizzeria, ristorante, pub e sala da ballo. Il locale ristrutturato era lo stesso dove la nonna, anch'essa una istituzione cittadina, gestiva un bar, sala da ballo con giardino interno ed albergo. Il Pierre Pub era diventato subito punto di ritrovo per tanti giovani e, nell'ampio salone delle feste, anche luogo di convegni politici e culturali. Col trascorrere degli anni però la crisi economica ha reso incerto il suo lavoro, tanto che in questi ultimi tempi lo chef Pierre è stato costretto ad aprire soltanto nei fine settimana, per le feste e per circostanze ed eventi particolari. Pierre avrebbe confidato ad alcuni amici le sue difficoltà economiche, simili a quelle di tanti altri imprenditori della provincia più povera d'Italia. Gli stessi amici però mai avrebbero pensato che lo chef di San'Antioco potesse arrivare a compiere un gesto estremo.

Invece ieri sera Pierre si è tolto la vita.

Lo vogliamo ricordare col il suo sorriso che lo ha fatto conoscere ed apprezzare.

Ciao Pierre, che la terra ti sia lieve. 

Tito 

Leggi tutto...

Regione

Provincia

Sant'Antioco

Sport

Intrattenimento

Tentazioni della Penna Site Map