NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
25
Sat, Nov
57 Nuovi articoli

TEULADA. Resort di Malfatano: l'allevatore Ovidio Marras è pronto all’ultima battaglia

Stampa Regionale
Aspetto
Condividi

Il primo dicembre 2015 la Cassazione deciderà definitivaemente sulla sorte del complesso turistico a due passi dalla spiaggia di Tuerredda bloccato dal tenace Ovidio Marras. Quel giorno le sezioni unite della Corte di Cassazione civile diranno al massimo grado dell’autorità e della giurisdizione se Ovidio Marras, l’anziano allevatore che ha fermato l’avanzata del cemento dorato sulla spiaggia di Tuerredda e nel compendio di Malfatano, potrà dire di avercela fatta e potrà seppellire definitivamente le armi del diritto. La Sitas dei grandi finanzieri e delle banche gli ha sottratto lo stradello storico che serviva il furradroxiu di famiglia, ha violato il luogo della sua nascita e della sua vita da eremita felice nascondendolo coi mattoni di un resort a cinque stelle.
fonte la nuova sardegna.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna