NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Sun, May
56 Nuovi articoli

Carbonia. Operazione di controllo del territorio. Scoperta dalla Polizia un'arma e droga. Un arresto

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Possesso di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e un'arma realizzata artigianalmente. Con queste accuse è stato arrestato alcune notti fa ieri notte dagli uomini del commissariato di Carbonia un quarantenne el posto già noto alle forze dell'ordine. Un servizio di controllo del territorio che ha riguardato anche le scuole che però  grazie anche all'ausilio delle unità cinofile è stato possibile effettuare ulteriori perlustrazioni in varie località e vari rioni cittadini. Così che nel corso del blitz nell'abitazione in cui risiede il quarantenne è stata ritrovata sia una rivoltella sembra costruita o modificata artigianalmente. All’interno dell’appartamento, durante il controllo, erano presenti anche altri duegiovani  già noti al personale del Commissariato per i loro percenti di polizia in materia di stupefacenti. Durante la perquisizione è stata rinvenuta oltre la pistola anche tre cartucce a salve, la somma di 720 euro in banconote e altri 130 in monete. Grazie al fiuto del cane antidroga Garmin della squadra cinofila è stato trovato lo stupefacente: 20 grammi cdi marijuana, 1 di hascisc, 6,5 gr di eroina suddivisi in 32 dosi, mezzo grammo di cocaina, sette bilancini di precisione, più materiale per il confezionamento dello stupefacente. Inoltre, sono stati rinvenuti un bracciale d’oro, un orologio, e diversa attrezzatura da cantiere quali motosega, smerigliatrice, lucidatrice, trapano e coltelli di diverse misure. Tutto materiale presumibilmente oggetto di furti  L'uomo è stato tratto in arresto e accompagnato  al carcere di Uta a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna