NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
16
Wed, Jun
56 Nuovi articoli

Carbonia. La Finanza scopre un "furbetto" del reddito di cittadinanza, deve restituire oltre 15 mila euro

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Percepiva il reddito di cittadinanza per una somma superiore a quella cui aveva diritto. Aveva omesso di inserire nella domanda alcuni redditi nelle dichiarazioni del 2019 e del 2020. La cosa non è sfuggita alle fiamme gialle della Tenenza di Iglesias che lo hanno individuato nei controlli dei requisiti per poter usufruire delle prestazioni previdenziali e dei sussidi che adesso, dopo essere stato  individuato. Il beneficiario  aveva omesso di inserire alcuni redditi percepiti nel 2019 e nel 2020 che, se  indicati in modo corretto, gli avrebbero fatto percepire un beneficio inferiore a quello che gli è stato corrisposto a seguito delle dichiarazioni sostitutive uniche (Dsu) presentate.  L'uomo a cui che adesso gli verrà revocato il reddito di cittadinanza  è stato anche segnalato alla Procura di Cagliari e all'Inps e dovrà restituire l'intera somma indebitamente percepita, pari a 15.850 euro.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna