NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
17
Thu, Jun
54 Nuovi articoli

Sant'Anna Arresi. Riprendono gli sbarchi di clandestini. Quattro giovani fermati dai carabinieri dopo lo sbarco

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Non era difficile ipotizzare che con il ritorno del bel tempo gli sbarchi di clandestini sulle coste del Sulcis potessero riprendere. Infatti dopo un periodo di stasi, dovuto alle cattive condizioni meteo marine, i viaggi verso la speranza di una vita migliore sono ripresi. Quattro presunti giovani algerini sono stati notati ieri dai carabinieri di Giba che percorrevano la strada che da Sant'Anna Arresi conduce a Giba. Con tutta probabilità i quattro extracomunitari sono sbarcati in un punto della costa nei pressi di Portopino dove sinora si sono registrati tanti degli sbarchi avvenuti nel Sulcis in questi ultimi anni. I quattro giovani algerini sono stati presi in carico dai Carabinieri e poi consegnati alla polizia di frontiera per essere successivamente trasferiti al centro di accoglienza di Monastir dove saranno sottoposti a quaranten.

 

 

foto di repertorio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna