NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Sun, Jun
0 Nuovi articoli

Ultime Notizie

Griglia Lista

Il paese lacustre sulcitano di Tratalias è in lutto. Sabato scorso è venuta mancare la nonnina più longeva del paese. 

il Corpo Forestale arresta un uomo e sequestra 209 piante di canapa. Sequestrati anche i fabbricati e gli impianti funzionali alla coltura.

L’evento è stato originato da un incidente stradale associato alla combustione del veicolo, ferito il conducente.

L’evento è stato originato da un incidente stradale associato alla combustione del veicolo, ferito il conducente. Nel pomeriggio del 6 maggio, la pattuglia della Stazione Forestale di Pula è intervenuta su un incendio scaturito da una vettura Citroen C3 che è uscita fuori strada incendiandosi al km 39 della Statale 195, di fronte al Forte Village.
Il conducente, ferito ma cosciente, è stato affidato al 118. L’incendio è stato prontamente domato dalla pattuglia del Corpo Forestale, prima che si propagasse disastrosamente nella pineta litoranea. Anche la vettura è stata messa in sicurezza.

Operazioni antibracconaggio dei forestali nel Sud Sardegna. Sotto indagine nuove modalità di uccisione della fauna, associate a crudeltà.

Nella mattinata del 3 marzo scorso, una pattuglia della Stazione forestale di Osini, è stata allertata dalla Sala Operativa per la segnalazione del ritrovamento, da parte di una coppia di escursionisti


Maladroxia e Coa Cuaddus e, più in generale, il Comune di Sant’Antioco, si confermano meta turistica di qualità, tra le eccellenze d’Italia che nel corso della stagione estiva 2024 potranno sventolare la Bandiera Blu

"Un'Europa di Pace senza Generali..." sarà questo il tema al centro dell'incontro con la cittadinanza che si terrà sabato 18 maggio, alle ore 18:30, alla Sala Consiliare del Comune di Gavoi

Pochi giorni dall’avvenuto passaggio di consegne a Cagliari, per l’assunzione del nuovo incarico di Direttore marittimo e Comandante del porto di Cagliari

Pochi giorni dall’avvenuto passaggio di consegne a Cagliari, per l’assunzione del nuovo incarico di Direttore marittimo e Comandante del porto di Cagliari, il Capitano di Vascello (CP) Giovanni STELLA ha già avviato i sopralluoghi presso i dipendenti comandi della Guardia Costiera. Il fine è di verificare lo stato dell’arte, le questioni di interesse ed i progetti futuri di ogni ufficio e, soprattutto, ascoltare il Personale in servizio, mostrando la consuetudinaria vicinanza della Direzione marittima di Cagliari ai propri militari. l'8 maggio scorso il Direttore marittimo è stato ospite dell’Ufficio circondariale marittimo di Carloforte, accolto dal Comandante dell’Ufficio, Tenente di Vascello (CP) Giulio MARTORELLA e dai militari in servizio.
Dopo una breve assemblea con il Personale, il Comandante MARTORELLA ha sinteticamente illustrato al. Direttore marittimo la realtà e le peculiarità del porto di Carloforte e dell’intero Circondario marittimo, nonché i vari sviluppi, soprattutto in chiave logistica, ottenuti nei quasi tre anni di Comando effettuati nel sorgitore tabarchino. A seguire, a verifica dell’attuale situazione infrastrutturale del comprensorio, è stato svolto sopralluogo in entrambe le nuove strutture recentemente acquisite dalla Guardia Costiera di Carloforte, ovverosia, l’Osservatorio astronomico (quale sede logistica) e l’immobile denominato “Villa Gandolfo”, che sarà, nel prossimo futuro, la nuova sede del Comando. Al termine della visita, nel prendere atto dei vari progetti in essere e nel ringraziare il Comandante MARTORELLA per il lavoro svolto, il Direttore marittimo di Cagliari ha voluto raccomandare, per il prosieguo delle attività, di continuare nel solco sin qui tracciato, adoperandosi al massimo delle proprie capacità per giungere nel più breve tempo possibile agli obiettivi di riqualificazione logistica dell’Ufficio circondariale marittimo di Carloforte, a beneficio dei servizi istituzionali resi alla collettività e del benessere del personale in servizio.

 

Continua a dare risultati tangibili il progetto culturale Museo Diffuso Isola di Sant'Antioco.

Sant'Antioco. Istallate le prime tre pensiline artistiche per l'attesa degli autobus.

<<Occorre dare certezze agli operatori balneari che investiranno sui litorali della Sardegna. Il Consiglio comunale uscente ha più volte rilanciato l’appello per mettere regole chiare sull’apertura di chioschi e stabilimenti sulle spiagge


Andrea Carlo Cacciarru è stato rieletto all'unanimità presidente Co.Re.Form.Sardegna, Coordinamento Rete degli Enti di Formazione della Sardegna, al termine dell'assemblea regionale, svolta al Centro Congressi di Tramatza. 


C'era anche Sant'Antioco tra i Comuni che hanno inaugurato, sabato 4 e domenica 5 maggio scorso, "Monumenti Aperti" edizione 2024. 

Non si fermano nel Sulcis i disservizi sanitari. Dopo la penuria di medici di base, giovedi scorso 2 maggio ad aggravare la situazione si è verificata la non apertura della  Guardia Medica del Comune di Sant’Antioco

Con settantotto comuni, fra Sardegna e Penisola, la ventottesima edizione di Monumenti Aperti è la più ricca di sempre. 

Si è svolto all’I.T.C.G. “GM Angioy” di Carbonia uno stimolante incontro organizzato da Legambiente Sardegna con gli studenti delle terze e quarte classi – indirizzo biotecnologia e scienze applicate, sui cambiamenti climatici in atto nel pianeta


Una novena rivista recentemente ha fatto da apripista alla festa più importante che si celebra a Sant'Antioco. Dedicata al suo patrono Sant'Antioco Martire riconosciuto da bolla papale, non solo protettore della città Sulcitana ma anche patrono della Diocesi ma e dell'intera Sardegna. 

Dopo il convegno “L’abbigliamento popolare e le Traccas nelle processioni religiose” tenutosi in aula consiliare venerdi 12 aprile è iniziata ufficialmente sabato la 665/ma Sagra di Sant'Antioco Martire 


Il rombo dei motori delle potenti auto da rally ha risuonato tra il 16 e il 17 marzo nelle strade del Sud – Ovest sardo per la seconda edizione del Rally Sulcis Iglesiente. La competizione motoristica, articolata su due giorni di gara e su due percorsi che si snodavano tra le colline dell’Iglesiente, del Fluminese e del Basso Sulcis, è stata dominata dal pilota di Arbus Marino Gessa, che assieme al navigatore Salvatore Pusceddu ha bissato il successo ottenuto nella prima edizione del rally dello scorso anno, fermando le lancette del cronometro sul tempo massimo di 46’48”2. Secondi sul podio finale e con un distacco di 17”5, la coppia Auro Siddi e Giuseppe Maccioni, seguiti dai piemontesi Loris Ronzano e Gloria Andreis, che hanno conquistato il terzo gradino del podio. Alla seconda edizione del Rally del Sulcis Iglesiente hanno preso parte i piloti della categoria “Historic”. Il primo gradino del podio riservato ai concorrenti delle auto storiche è stato conquistato da Marc e Stephanie Laboisse, che con la storica Porsche 911 hanno conquistato l’assoluta di categoria e del 3° Raggruppamento, seguiti da Marco Castelloni e Alessandro Frau (secondo posto assoluto e primi del 4° Raggruppamento) e da Carlo Volpe e Duilio Siddi.
La manifestazione, organizzata dalla Mistral Racing, col supporto della Regione Sardegna, della Fondazione di Sardegna, del Parco Geominerario e della Cantina di Santadi, ha visto anche una grande partecipazione del pubblico. In tanti si sono piazzati a bordo strada lungo il percorso di gara per ammirare la performance dei concorrenti e naturalmente davanti al podio finale allestito nella piazza Sella di Iglesias, per elogiare con un caloroso applauso i vincitori.
Classifica finale. Classifica Rally Moderno: 1) Gessa-Pusceddu (Skoda Fabia Evo), in 46’48”2; 2) Siddi-Maccioni (Skoda Fabia Rally 2 Evo), a 17”5; 3) Ronzano-Andreis (Skoda Fabia Rally 2 Evo), a 46”0; 4) Mannu-Pisano (Skoda Fabia R5), a 52”6; 5) Dettori-Demontis (Skoda Fabia Rally 2 Evo), a 1’28”4; 6) Pisano-Musselli (Peugeot 208), a 2’16”9; 7) Farci-Fois (Skoda Fabia Rally 2 Evo), a 3’10”6; 8) Locci-Musu (Skoda Fabia R5), a 3’48”6; 9) Cocco-Deiana (Peugeot 208), a 4'05”8; 10) Melis-Cottu (Peugeot 208), a 4’31”0. Classifica Rally Sulcis Iglesiente Historic: 1) Laboisse-Laboisse (Porsche 911 Sc), in 53’50”6; 2) Casalloni-Frau (Peugeot 205), a 8'02”0; 3) Volpe-Siddi (Fiat Ritmo), a 17'15”2; 4) Cambedda-Achenza (Fiat 128) a 21’53”8.

 Sulcis Iglesiente Oggi

La città di Carbonia oer due gioni sarà la città regina della danza sportiva. Nel weekend di sabato 23 e domenica 24 Marzo si svolgerà infatti nella città mimeraria l’11° Sulcis Dance Festival, organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Magalenha Rodance

Come nel 2023, è stata ancora l’elegante Sala “Remo Branca” del Municipio di Iglesias a ospitare la conferenza stampa di presentazione del 2º Rally Sulcis Iglesiente, che si disputerà il 16-17 marzo sugli asfalti di dodici comuni del territorio.

Sono in scadenza la possibilità di iscriversi al 2° Rally Sulcis Iglesiente moderno. Si svolgerà ad Iglesias la conferenza stampa di presentazione.

Sono in scadenza la possibilità di iscriversi al 2° Rally Sulcis Iglesiente moderno. Si svolgerà ad Iglesias la conferenza stampa di presentazione. La conferenza si terrà alle 10 nella Sala "Remo Branca" del Municipio di Iglesias (Piazza Municipio). Le iscrizioni al 2° Rally Sulcis Iglesiente Historic si chiuderanno invece alle 24 di lunedì 11 marzo. Poco più di un giorno di tempo per iscriversi al 2º Rally Sulcis Iglesiente moderno, la chiusura delle iscrizioni è prevista per le 24 di oggi, mercoledì 6 marzo. Per il 2º Rally Sulcis Iglesiente Historic, invece, ci sarà tempo fino alle 24 di lunedì 11 marzo. Il rally moderno sarà la gara d’apertura della Coppa Rally di Zona 10 Aci Sport e del  Campionato Regionale Delegazione Sardegna Aci Sport e sarà valido per i trofei Pirelli Accademia Crz, R-Italian Trophy e Michelin Trophy Italia. Il rally storico, invece, sarà il round inaugurale del Campionato Regionale Delegazione Sardegna Aci Sport. La giornata  sarà anche quella dedicata alla presentazione ufficiale della manifestazione. L’organizzazione ha indetto una conferenza stampa - in programma domani alle 10 nella Sala “Remo Branca” del Municipio di Iglesias (Piazza Municipio n.1) - nella quale verranno illustrati i dettagli della manifestazione. Oltre agli organizzatori della Mistral Racing e al Presidente di Aci Cagliari, attesi anche gli amministratori dei comuni coinvolti dalla manifestazione e i partner della gara.


Si rinnova l’appuntamento con il “Memorial Silvio Olla”, torneo di calcio a 11 giunto alla decima edizione e dedicato all’eroe antiochense, Maresciallo Capo dell’Esercito – 151° Reggimento della Brigata Sassari, caduto nei tragici fatti di Nassiriya del 12 novembre 2003.

La città di Iglesias si prepara a ospitare i piloti e i team che parteciperanno alla trentaduesima edizione della Cronoscalata Iglesias S.Angelo.


I carabinieri di Carbonia, incaricati dalla magistratura di rintracciare l'imprenditore ed ex politico per condurlo in carcere, hanno risposto dopo circa due settimane con un "verbale di vane ricerche".

L'arcivescovo emerito di Cagliari monsignor Arrigo Miglio è tra i venti nuovi cardinali creati da Papa Francesco durante il Concistorio nella Basilica di San Pietro.

Mezzi anfibi raggiungono la spiaggia, i portelloni si aprono facendo sbarcare decine e decine di militari in tenuta da battaglia, pronti a raggiungere gli obiettivi.


Dopo il via libera al Senato e in attesa del secondo passaggio alla Camera, il testo che prevede l'inserimento del principio di insularità in Costituzione viene bocciato dagli indipendentisti sardi 


La Sardegna, come tutta l’Italia, è ricca di siti archeologici. Eredità che si trovano spesso in zone impervie rese quasi impraticabili dalla macchia mediterranea che si riprende l’area dopo decenni di incuria e abbandono. 


Notizie dal Sulcis in pillole Dal 18 al 24 ottobre

LIVE CAM SANT'ANTIOCO

seguici su facebook

Corpus Domini. Dio si è fatto come noi… per farci come Lui…
Domenica, 02 Giugno 2024

Personalmente farei fatica ad immaginare che sia Domenica, e una bella Domenica, se in nessuna chiesa al mondo si potesse celebrare la santa Messa per mancanza di sacerdoti.

L'articolo continua...
Poesie | Novelle | Romanzi
Storie di viaggi più o meno verosimili per le strade di Cagliari.
by Tito Siddi

Come tutti saprete il 3P nel tratto Marina Piccola/Fronte Gieffe market non effettua fermate.  

L'articolo continua...

spot

cantina della vernaccioa

Pubblicità


Il primo evento si è tenuto il 15 febbraio 2024 presso l’Auditorium di via Garibaldi a Maracalagonis, dove sono intervenuti, la dirigente scolastica 

Presentata ieri mattina, in videoconferenza, la diciannovesima edizione di Passaggi d'Autore - Intrecci mediterranei, il festival del cortometraggio 


Ha aperto i battenti con un ottimo riscontro di pubblico "Antologica d'arte", la prima mostra postuma del prof. Vittorio Laudadio. 

La compagnia di Capoterra apre la nuova edizione della rassegna “Famiglie a teatro” con uno spettacolo “Ciuffetto rosso” ispirato alla celebre fiaba di Cappuccetto Rosso.

Domenica 20 agosto, alle 20.30 salirà sul palco il Duo Shardana composto dal flautista Tony Chessa e il chitarrista Alberto Falcione per un concerto dal titolo “Fusione Musicale tra America e Europa”. 


I 19 Agosto prossimo a Cagliari presso l' Equiti Park si terrà lo show dedicato alla danza e al canto diretto dal ballerino e vincitore di Amici Leon Cino.la notte recital
Sul palco si alterneranno performance di danza e musica con la partecipazione straordinaria dello stesso Leon.

Per info e biglietti:
333-4532427
351-6227041
344-2236403

Con il patrocinio ded Comune e Villamassargia - Il Paese delle Radici. La Pro Loco invita i cittadini del Sulcis e non ad una gita fuori porta.

Si apre con un appuntamento all’insegna della cultura la 665° Festa di S.Antioco Martire, Patrono di Sardegna.

Tharros sarà ancora una volta lo scenario più spettacolare dell'estate musicale del festival Dromos, grazie al sostegno della Fondazione Mont'e Prama in collaborazione con il Festival Letterario dell'Archeologia, a cinquant'anni dal ritrovamento dello straordinario complesso statuario di Mont'e Prama