NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
65 Nuovi articoli

COMUNICATO STAMPA Ignazio Locci Consigliere regionale Forza Italia Sardegna

Comunicati Stampa
Aspetto
Condividi

A fronte dei 36,5 milioni di euro stanziati dal Piano Sulcis per incentivi alle imprese, dopo un’interminabile attesa solo 6,5 milioni vengono messi a disposizione: la montagna partorisce il topolino. Come mai una cifra cosi esigua rispetto alla somma iniziale? Domanda legittima, giacché sorge il dubbio che si voglia utilizzare la tecnica delle piccole somme per controllare politicamente il flusso dei finanziamenti, e creare così nuovi padroni politici.

Così non si risolve nulla, con il contagocce non si va da nessuna parte. Le imprese del Sulcis-Iglesiente si aspettano le risorse per rilanciare il territorio e non i contentini manovrati ad arte che non smuovono l’economia moribonda del Sulcis.

Oltre ai 30 milioni del Piano Sulcis mancanti riservati alle nostre imprese, ci aspettiamo anche l’8% dei 500 milioni destinati alle imprese sarde. Non pensi il professor Paci che ci accontenteremo delle elemosine perché non rinunceremo nemmeno a un centesimo di quanto ci spetta. Auspico che i colleghi consiglieri regionali eletti nel territorio vigilino affinché questo avvenga, indipendentemente dal colore politico di appartenenza.

Ignazio Locci
Consigliere regionale Forza Italia Sardegna

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna