NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
16
Mon, Sep
35 Nuovi articoli

Sulla vicenda anacronistica, dispendiosa e inutile che dovrebbe, contro il volere del Comune e dei cittadini, costruire un mega ponte al posto di quello attuale solo per far risparmiare tempo alle grandi imbarcazioni a vela che devono raggiungere destinazioni oltre Sant'Antioco senza dover circumnavigare l'isola. 

Il 27 giugno del 2017 la Giunta regionale approvava la delibera N° 31/12 con cui disponeva “L’adeguamento della tratta Sant’Antioco – Calasetta (S.S. 126 dir Sud Occidentale sarda) mediante la realizzazione di interventi puntuali quali l’allargamento della sede stradale, la rettifiche di curve e la sistemazione delle protezioni laterali”.

Come far diventare il mare occasione di reddito, di lavoro e di impresa. Saranno possibili attraverso la creazione di aree di ripopolamento e gestione del riccio e del polpo, allevamento dell’ostrica, incentivazione delle attività di pescaturismo e ittiturismo, strutture da realizzare nei porti a servizio delle attività aziendali e laboratori di trasformazione del prodotto ittico. 

Altri articoli...