NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
17
Fri, Nov
68 Nuovi articoli

Shakespearianamente, il Movimento 5 Stelle liquida la vicenda dei rimborsi per le spese di viaggio agli assessori non residenti a Carbonia con un “molto rumore per nulla”. Niente a che vedere, tuttavia, con la commedia del Bardo: il “molto rumore” è quello della minoranza che ha sollevato il caso, il niente, a detta del partito di maggioranza in consiglio comunale, sarebbe il risultato ottenuto.


Rimborsi delle spese di viaggio agli assessori non residenti a Carbonia: si cambia. Lo ha spiegato il dirigente degli Affari Generali, Giorgio Desogus, nella risposta alla richiesta di chiarimenti presentata dai consiglieri di minoranza Michele Stivaletta, Massimo Usai, Fabio Usai, Federico Fantinel, Ivonne Fraternale, Ugo Piano, Giuseppe Casti e Pietro Morittu (nella foto), che hanno sollevato il caso nel corso dell’ultima seduta del consiglio comunale.

L’Amministrazione comunale di Sant’Antioco rende noto che è stata pubblicata la graduatoria provvisoria per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica. La graduatoria, disponibile  presso l’albo pretorio online del sito istituzionale dell’ente, www.comune.santantioco.ca.it,  resterà in pubblicazione fino al 10 dicembre 2017


l'interrogazione di  Valentina Pistis (cas@iglesias) su mensa scolastica – disservizi e aumento tariffe: "Premesso che già l’anno scorso sono state molteplici le rimostranze fatte pervenire all’amministrazione comunale dai genitori dei bambini in merito al servizio mensa offerto; che il servizio per l’a.s. 2017-2018 è cominciato dal mese di ottobre u.s. e che l’utenza ha riscontrato alcuni disservizi. Numerosissime famiglie hanno deciso di fornire il pasto da casa. 

”Il Capogruppo del Partito Democratico del Consiglio regionale della Sardegna esprime la propria vicinanza e il sostegno alle richieste del lavoratori dell'Euralluminia che sono tornati in piazza per rivendicare con la lotta la conclusione positiva delle autorizzazioni necessarie al riavvio dello stabilimento e al rilancio dell'attività produttiva.”

Altri articoli...