NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
17
Fri, Nov
68 Nuovi articoli

Nessun confronto nell’aula di via Roma sulla vertenza accantonamenti. <<Il presidente Pigliaru disconosce il ruolo del consiglio regionale>>. E’ il motivo della mozione presentata dai gruppi di opposizione – primo firmatario il capogruppo di Forza Italia Pietro Pittalis 

Se l’INPS dovesse applicare i parametri che si è data per conservare i presidi territoriale a operatività differenziata, nella zona di competenza della sede di Cagliari scomparirebbero sia i punti INPS, sia le attuali agenzie, già ridimensionati pesantemente dalle ultime e recenti determinazioni della direzione regionale (vedi agenzie di Isili, Giba, Sant’Elia).

Sulla doppia preferenza di genere il Consiglio regionale ha deciso di rinviare il voto sullo stralcio al 21 novembre alle 16. Il motivo? Un emendamento all'articolo 1 che prevede la parità di genere nella compilazione delle liste, sul quale in Aula non è stato raggiunto un accordo.


Il tavolo partenariale per l’attuazione delle politiche di reimpiego dei lavoratori dell’area Parco Geominerario provenienti dall’ex bacino “ATI-IFRAS” si è preso 23 giorni di tempo per verificare lo stato di avanzamento di un’operazione che complessivamente interessa oltre 500 lavoratori.

Il Piano comprende 5 programmi (imprese, scuola, ricerca tecnologica, bonifiche, infrastrutture) articolati in 72 interventi. I soggetti attuatori sono Amministrazioni e soggetti statali ( Ministero Sviluppo Economico, Invitalia SpA, ANAS SpA, ENEA), la Regione, la Provincia, i Comuni e altri soggetti. Il Coordinamento del Piano agisce su questo insieme di soggetti. 

Altri articoli...