NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Sun, Jan
48 Nuovi articoli

“Sulcis In fundo”, sottotitolo: “Quando la mafia più sanguinaria sbarcò in Sardegna” (Cagliari, Edizioni La Zattera, 2017, pagg. 185, 18 euro), è il libro sulla breve e densa storia di Carbonia che mancava nella non corposa ma già abbastanza nutrita bibliografia sulla “Città del Carbone”:

Il 18 dicembre la città del carbone compie 77 anni. un'età rispettabilissima per una città di fondazione come Carbonia, costruita in pochissimo tempo, meno di un anno, per essere funzionale alla Grande Miniera di Serbariu, dove si sarebbe estratto il carbone sardo, che negli anni dell'autarchia fu la prima risorsa energetica nazionale.

Altri articoli...