NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
06
Tue, Dec
56 Nuovi articoli

Ultime Notizie

Griglia Lista

Il Consiglio Regionale, affrontando la legge di variazione al bilancio della Regione, ha approvato un emendamento presentato dal Partito Democratico teso a risolvere il problema dei lavoratori precari della ormai ex provincia di Cagliari. 

Ancora arrivi di   extracomunitari sulle coste del Sudovest sardo.  Nel corso della notte tra sabato e domenica la capitaneria di porto ha soccorso a circa dieci miglia dalle coste di Sant'Antioco  un barchino con a bordo 14 stranieri di presunta nazionalità algerina.

Potrebbero essere espulsi  i 138 algerini sbarcati nelle ultime 24 ore tra Teulada, Porto Pino e Sant'Antioco. Le autorità, dopo che i clandestini sono stati soccorsi e trasferiti a Cagliari stanno procedendo nell'iter previsto in questi casi. 

Prontezza ed esperienza è stato il binomio che ieri mattina a Sant'Antioco ha consentito di salvare una donna a cui era andato di traverso un pasticcino. Il fatto è successo in piazza De Gasperi nel centro storico cittadino.

“Operazione "Chatarra", nome con cui in Bolivia vengono chiamati i rottami ferrosi, è la sigla in codice di un'operazione di indagine portata a termine dal comando dei carabinieri della compagnia di Carbonia tesa a stroncare un traffico di droga internazionale. La conclusione dell'indagine si è avuta ieri quando i carabinieri hanno arrestato Ignazio Orrù, di 60 anni, di Nurri, che è stato sottopostao agli arresti domiciliari, per traffico internazionale di droga.

I giovani del Sulcis Iglesiente, studenti, disoccupati ovvero neet, così definiti nel neologismo coloro che non studiano e non lavorano, hanno deciso di aprire il fronte della protesta giovanile. 

Il verdetto delle urne come la riscossa della Sardegna. Così il consigliere regionale Edoardo Tocco (FI) mette l’accento sulla vittoria schiacciante del no nell’Isola, con il 72, 2 per cento diventato primato nazionale.


<<La Sardegna conquista finalmente il titolo di campione d’Italia dimostrando con la scelta sul referendum una forte impronta identitaria e autonomistica>>.


Scontro sui social tra sindaco del Comune di Sant'Antioco Mario Corongiu e il consigliere regionale cittadino di Forza Italia Ignazio Locci. Tema del contendere è il finanziamento di 700 mila euro che serve per garantire il transito in sicurezza del canale navigabile della laguna. 

Il senatore del PD primo firmatario di un emendamento alla legge di stabilità che consentirebbe anche ai pescatori sardi di poter ottenere i permessi “Fino ad oggi c’è stato un vero e proprio monopolio della pesca del tonno rosso che ha penalizzato regioni come la Sardegna o come la Liguria. 

Si è riunito giovedì scorso a Santadi il coordinamento del Piano Sulcis al gran completo. Oltre al coordinatore Salvatore Cherchi e tutti i 23 sindaci del territorio, erano presenti il commissario della provincia del Sud Sardegna, rappresentanti del consorzio industriale di Portovesme, rappresentanti del GAL Sulcis e di altri enti ed istituzioni territoriali.

A partire dal 3 dicembre e per tutti i sabati il Comune di Carbonia e la ditta De Vizia Transfer spa renderà operativo il nuovo Eco Centro mobile Il servizio sarà attivo nella Frazione di Cortoghiana, in via Irma Bandiera dalle ore 9 alle ore 12 e nella Frazione Bacu Abis, nel piazzale antistante la parrocchia di Santa Barbara, dalle alle ore 15 alle ore 18. 

Poste conferma la propria strategia di crescita nel settore del risparmio gestito che costituisce uno dei pilastri fondamentali del Piano Industriale, insieme allo sviluppo nelle piattaforme digitali di pagamento e nella logistica. In tale contesto, Poste ha finalizzato il suo piano di rafforzamento dell’alleanza con Anima Holding a cui conferirà, entro la prima metà del 2017, BancoPosta Fondi SGR. 

Ritorna il maltempo in Sardegna con vento, pioggia e temporali. La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino di allerta meteo ordinaria (gialla) per rischio idrogeologico e idraulico da mezzogiorno di lunedì 5 fino alla mezzanotte.

Lunedì 5 dicembre si celebra la Giornata Internazionale del Volontariato. Una ricorrenza importante che Sardegna Solidale onorerà ad Oristano dove nel pomeriggio si terrà la premiazione del concorso di idee “Promuoviamo il Volontariato”. 

Lunedì 5 dicembre si celebra la Giornata Internazionale del Volontariato. Una ricorrenza importante che Sardegna Solidale onorerà ad Oristano dove nel pomeriggio si terrà la premiazione del concorso di idee “Promuoviamo il Volontariato”. Appuntamento a partire dalle ore 16.00 presso l’Aula consiliare del Comune, in piazza Eleonora. Il concorso, destinato tutte le associazioni presenti e operanti in Sardegna, è finalizzato alla promozione del volontariato in un’ottica di coinvolgimento soprattutto dei giovani. Alle associazioni è stato richiesto di raccontare la loro attività con uno scritto, un video, una foto, un manifesto o un gadget. Gli elaborati giunti a Sardegna Solidale sono stati 91, presentati da 67 associazioni, a dimostrazione del successo che da anni il concorso riscuote. Negli ultimi mesi una apposita commissione ha visionato, esaminato e selezionato i lavori pervenuti, giungendo a stilare una graduatoria sulla base di tre indicatori: originalità, efficacia/impatto della comunicazione, qualità. All’iniziativa parteciperanno il sindaco di Oristano Guido Tendas, il presidente di Sardegna Solidale Giampiero Farru, il presidente del Coge Sardegna Bruno Loviselli, il presidente dell’Avis Sardegna Antonello Carta e i formatori Stefania Aru e Giuseppe Cosseddu.

Sant'Antioco sarà possibile tra breve prenotare il turno di accesso allo sportello postale senza la necessità di recarsi in ufficio. Sarà possibile, grazie al nuovo servizio disponibile nell’ufficio postale cittadino, tramite lo smartphone. 

Si svolgerà dal 6 all'11 dicembre con proiezioni nell'aula consiliare del Comune di Sant'Antioco la dodicesima edizione del festival del cortometraggio mediterraneo dal titolo "Passaggi d'Autore: Intrecci Mediterranei". Il festival è stato presentato ieri mattina nella Sala riunioni della Fondazione di Sardegna

Si rinnova Venerdì 2 dicembre a Cagliari l’appuntamento con il concorso “Il Volontariato in Sardegna”, organizzato da Sardegna Solidale e riservato alle tesi di laurea e ai lavori di ricerca sul tema della solidarietà e del Terzo Settore nell’isola. La premiazione avverrà alle ore 16.00 presso l'Aula Arcari della Facoltà di Scienze Economiche (in viale Sant'Ignazio 86). 

Il Carbonia c’è. Dopo l’immeritata sconfitta di Assemini e l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Guspini Terralba, la squadra di Andrea Marongiu ha affrontato al “Carlo Zoboli” la matricola Seulo 2010, la squadra dal miglior rendimento esterno


Torna alla vittoria la Sulcispes Sant’Antioco, che si impone per 69-78 sul campo del G.S. Oratorio Elmas conquistando il sesto successo stagionale. Un risultato maturato al termine di una gara complicata, che non ha mancato di riservare momenti delicati, dai quali gli uomini di Massidda sono comunque riusciti a venir fuori in maniera brillante.

Dopo una settimana difficile, segnata dalla sconfitta interna contro l’Astro e dal conseguente avvicendamento in panchina tra Andrea Masini e Paolo Massidda, la Sulcispes prova a ricominciare. E lo farà partendo dal PalaDelrio di Elmas, dove i sulcitani saranno di scena sabato pomeriggio.

Il Carbonia perde ad Assemini l’imbattibilità esterna e la seconda partita di questo primo scorcio di campionato, ma conserva il primato solitario in classifica in virtù del pari imposto dal Siliqua, contro tutti i pronostici della vigilia, al Guspini Terralba di Sebastiano Pinna, balzato al secondo posto sulla stessa linea del Samassi insieme all’Arbus che ha superato di misura il Carloforte (1 a 0) , distanziati di un punto.


Dopo il ko interno contro l’Astro arriva l’avvicendamento in panchina: Paolo Massidda è il nuovo head coach. La G.S.D. Sulcispes Sant’Antioco comunica di aver sollevato Andrea Masini dall’incarico di allenatore della prima squadra. 

Grande risultato in trasferta dell'isola di Sant'Antioco che vince a Santadi per 3 a 1. Passano In vantaggio i locali al 7' del primo tempo con gran tiro da fuori. 

Grande risultato in trasferta dell'isola di Sant'Antioco che vince a Santadi per 3 a 1. Passano In vantaggio i locali al 7' del primo tempo con gran tiro da fuori. Dopo alcuni minuti di difficoltà l'isola prende le redini del gioco e pareggia al 40' con Carboni.  Nel secondo tempo l'isola mantiene le redini del gioco e imbastisce diverse occasioni fallite d'un soffio grazie al portiere del Santadi che riesce a salvare la propria porta. L'Isola Passa in vantaggio al 20 con il giovane Miali e a pochi minuti dalla fine Locci su azione di contropiede viene atterrato in area. Mileddu batte il rigore, segna e chiude il risultato 1 a 3

Erano appena usciti dalla Questura di Cagliari, con in mano il documento che li respingeva dal territorio italiano, ma sono andati in centro e hanno scippato due donne. Due algerini, Adil Amiri, di 25 anni, e Hamza Sekouf, di 28, arrivati sabato scorso sulle coste meridionali della Sardegna con lo sbarco dei 153 migranti, sono stati arrestati dai carabinieri.


I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale in Sardegna hanno registrato una netta prevalenza di No, pari al 72,2%. I Sì si fermano al 27,8%.


In prima persona si è buttato nella campagna referendaria, su di se si assume tutta le responsabilità di una clamorosa debacle con il No alla riforma costituzionale attorno al 60%. 

Lavoratori del Geoparco ancora una volta in piazza, nonostante l'approvazione di una legge, da parte del Consiglio regionale, che proroga la convenzione con Ati Ifras per un anno, in attesa del bando di gara che dovrebbe aprire nuovi scenari ai progetti futuri di valorizzazione dei siti minerari dismessi. 

Lavoratori del Geoparco ancora una volta in piazza, nonostante l'approvazione di una legge, da parte del Consiglio regionale, che proroga la convenzione con Ati Ifras per un anno, in attesa del bando di gara che dovrebbe aprire nuovi scenari ai progetti futuri di valorizzazione dei siti minerari dismessi. Il presidio, davanti all'assessorato del Lavoro a Cagliari, è stato organizzato da Cgil, Cisl e Uil per protestare contro i ritardi nel pagamento degli stipendi e per sollecitare il ritiro delle lettere di licenziamento collettivo che diventerà effettivo dall'1 gennaio 2017. "L'assessorato continua ad accumulare ritardi e non capiamo questo atteggiamento - spiega Giuseppe Atzori, della segreteria regionale Fisascat Cisl - i lavoratori devono ancora percepire due stipendi, quelli di ottobre e novembre. C'è una commissione interna all'assessorato che deve verificare la regolarità delle fatture, e da notizie che abbiamo, la società vanterebbe crediti per 9 mln di euro". "A giugno ci avevano promesso che non ci sarebbero stati ritardi. Eppure così non è stato", conclude il sindacalista.
Nel frattempo i sindacati attendono "che l'assessorato del Lavoro faccia quello che deve fare dopo l'approvazione della legge di proroga firmando l'atto conseguente entro entro il 31 dicembre, perché i licenziamenti, finora, non sono stati ritirati".

(ANSA)

Una parte dell'ex presidio ospedaliero Fratelli Crobu di Iglesias sarà utilizzato dall'Agenzia regionale Forestas per gli uffici territoriali del Sulcis. Oggi sono stati illustrati i dettagli dell'accordo che consentirà il passaggio, in comodato gratuito, di una porzione del vecchio ospedale. 

Trasformare l'insularità da debolezza a punto di forza e creare una programmazione integrata tra Comuni, Regioni e Stato sui temi della cultura, del turismo e dello sviluppo sostenibile.

II Domenica di Avv. (anno liturgico A) Dopo quel che c’è stato ……
Sabato, 03 Dicembre 2016

A scuola ci hanno insegnato che “La storia è maestra della vita”. Ad Auschwitz è scritto che “Chi non ricorda la storia, è portato a rivivere gli stessi errori”. L’apostolo Paolo scrive che “tutto ciò che è stato scritto prima di noi è stato scritto per nostra istruzione”.

L'articolo continua...

 

problematiche comproprietà di un immobile
Domenica, 13 Marzo 2016

Gentile avvocato, sono comproprietaria di un immobile, per il 75% della quota; il restante è diviso in parti uguali tra i cinque miei cognati. Vorrei porre fine alla situazione di comproprietà, se possibile acquistando le quote dei miei cognati per essere unica proprietaria della casa. Se uno di loro cinque si oppone alla vendita e vuole mantenere la sua quota, può farlo, oppure vince la maggioranza?

L'articolo continua...
Pubblicità
Carbonia Italy Mostly Cloudy, 12 °C
Current Conditions
Sunrise: 7:32 am   |   Sunset: 5:3 pm
91%     11 mph     1008.0 in
Forecast
Tue Low: 11 °C High: 18 °C
Wed Low: 11 °C High: 17 °C
Thu Low: 12 °C High: 17 °C
Fri Low: 9 °C High: 18 °C
Sat Low: 7 °C High: 17 °C
Sun Low: 6 °C High: 16 °C
Mon Low: 10 °C High: 16 °C
Tue Low: 6 °C High: 16 °C
Wed Low: 5 °C High: 16 °C
Thu Low: 5 °C High: 16 °C
Cagliari Italy Mostly Cloudy, 14 °C
Current Conditions
Sunrise: 7:30 am   |   Sunset: 5:0 pm
90%     14 mph     1021.0 in
Forecast
Tue Low: 13 °C High: 18 °C
Wed Low: 12 °C High: 17 °C
Thu Low: 12 °C High: 17 °C
Fri Low: 11 °C High: 18 °C
Sat Low: 8 °C High: 16 °C
Sun Low: 8 °C High: 17 °C
Mon Low: 9 °C High: 16 °C
Tue Low: 7 °C High: 16 °C
Wed Low: 6 °C High: 16 °C
Thu Low: 6 °C High: 16 °C
Rome Italy Cloudy, 8 °C
Current Conditions
Sunrise: 7:25 am   |   Sunset: 4:39 pm
68%     7 mph     1021.0 in
Forecast
Tue Low: 7 °C High: 14 °C
Wed Low: 5 °C High: 15 °C
Thu Low: 2 °C High: 13 °C
Fri Low: 1 °C High: 15 °C
Sat Low: 2 °C High: 15 °C
Sun Low: 5 °C High: 15 °C
Mon Low: 6 °C High: 15 °C
Tue Low: 3 °C High: 12 °C
Wed Low: 2 °C High: 12 °C
Thu Low: 1 °C High: 12 °C
Milan Italy Partly Cloudy, 4 °C
Current Conditions
Sunrise: 7:50 am   |   Sunset: 4:40 pm
98%     4 mph     1013.0 in
Forecast
Tue Low: 2 °C High: 6 °C
Wed Low: 1 °C High: 4 °C
Thu Low: 1 °C High: 5 °C
Fri Low: 1 °C High: 5 °C
Sat Low: 1 °C High: 7 °C
Sun Low: 5 °C High: 10 °C
Mon Low: 3 °C High: 8 °C
Tue Low: 2 °C High: 8 °C
Wed Low: 2 °C High: 8 °C
Thu Low: 2 °C High: 7 °C
Ultime 3 Ore

Forse è vero che quando un’esperienza finisce si tratta solamente di una pausa, perché un secondo dopo LA FINE qualcos’altro è già iniziato. GAFF

La poetica di messer Ludovico è forse quella che mi è più congeniale: il poema, fin da quando ero giovane, mi sembrò aperto a tutte le espressioni del colore e della forma, come un luogo deputato, dove la suggestione del movimento si dipana, corre e tutto travolge nella passione di una fantasia che travalica le cadenze temporali. 

Entra nel vivo la prima edizione del Festival LEI, acronimo che sta per Lettura, Emozione, Intelligenza. In cartellone una fitta serie di incontri con scrittori, filosofi e giornalisti di grande richiamo. Appuntamenti a Cagliari, Sassari, Nuoro e Olbia

Prende il via martedì 6 dicembre, la dodicesima edizione di "Passaggi d'Autore: Intrecci Mediterranei", il Festival del Cortometraggio Mediterraneo organizzata dall'associazione culturale "Circolo del Cinema - Immagini"  che si svolgerà quest'anno fino a domenica 11 dicembre, come sempre nella suggestiva cornice di Sant'Antioco, nell'Aula consiliare del Comune.

Le “nozze d’argento” fra il Teatro Centrale e il Cedac si celebrano lungo i primi quattro mesi dell’anno venturo, con sette spettacoli – cinque di prosa e due di danza – che compongono un cartellone di qualità e che suscita un immediato interesse. 

Le “nozze d’argento” fra il Teatro Centrale e il Cedac si celebrano lungo i primi quattro mesi dell’anno venturo, con sette spettacoli – cinque di prosa e due di danza – che compongono un cartellone di qualità e che suscita un immediato interesse. 

Giovedì 8 dicembre, alle ore 16, nella Lampisteria del Museo del Carbone, sarà inaugurata la VI Edizione della Mostra dei presepi realizzati da scuole, associazioni e appassionati. Una sezione fuori concorso è dedicata alle creazioni degli artigiani.

L'Associazione Culturale Prospettive presenta gli scatti firmati da Andrea Medde accompagnati dalle poesie di Tiziana Fraterrigo. Dall'9 al 18 dicembre sarà possibile visitare la mostra al mattino dalle 10 alle 12 e al pomeriggio dalle 17 alle 19.00. L’inaugurazione si terrà l’8 dicembre alle ore 18.00. Il 10 dicembre la serata verrà dedicata alle poesie di Gio Evan. 


Quindici percorsi distinti, per esperienze, ispirazione e visioni ma accomunati dalla grande passione per la pittura.