NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
13
Wed, Dec
50 Nuovi articoli

ULTIME NOTIZIE

Un goal dell’ex Claudio Mura realizzato al 90' ha negato al Carbonia un meritato pareggio, a San Sperate, nella sfida con l’imbattuta capolista San Marco Assemini ’80, nel match clou della 12ª giornata di andata del girone A del campionato di Promozione regionale.

 

La squadra delle Vecchie Glorie del Sant’Antioco, ha vinto questa mattina, allo stadio Monteponi di Iglesias, il 1° Memorial Angelino Salis, organizzato dall’associazione Vecchie Glorie dell’Iglesias, con il patrocinio del comune di Iglesias e la collaborazione dell’associazione di volontariato Sodalitas di Iglesias.

La capolista San Marco Assemini ’80 ed il Carloforte vincono in trasferta, rispettivamente 3 a 1 sul campo dell’Idolo (in rimonta) e 2 a 0 a Siliqua, e ora volano al vertice della classifica, prima con 27 punti e seconda con 26. 

Vittoria esterna, sabato pomeriggio, a Roma, per la VBA/Olimpia Sant’Antioco, nella nona giornata di andata del girone F del campionato di serie B di volley maschile. 

Giornata no per le tre squadre sarde nell’ottava giornata di andata del girone F del campionato di B di volley. Polisportiva Sarroch, Cus Cagliari Sandalyon e VBA/Olimpia Sant’Antioco hanno perso tutte e tre, senza riuscire a conquistare neppure un punto.


Un’Olimpia che arrivava dalla sconfitta per 3-2 contro la Polisportiva Sarroch, ad un derby, contro Cus Sandalyon Cagliari, con un tifoso in meno al palazzetto deceduto improvvisamente in settimana. Infatti, in suo ricordo, prima dell’inizio della gara, si è effettuato un minuto di silenzio.

Sconfitta per la Sulcispes nella gara in trasferta, disputata sabato sera, contro un agguerrito Genneruxi. Avanti nel primo quarto (17-22), i ragazzi di coach Massidda crollano nel secondo. Nel terzo quarto i lagunari macinano sembrano riprendersi ma poi chiudono in svantaggio.

La Sulcispes corsara a Serramanna. La Sulcispes vince per 87-73 ma sopratutto convince. Una vittoria fondamentale quella ottenuta dai bianco blu ai danni del Serramanna, che consolida la classifica e fa bene al morale. 

La Sulcispes riparte con una vittoria. Nella prima gara del girone di ritorno, i biancoblu si impongono nettamente sugli avversari con il punteggio di 74-55. Avanti di una sola lunghezza nel primo quarto (15-14), i ragazzi di casa mantengono il vantaggio per tutto l'arco della gara (21-19)(18-7)(20-15). 


L’Associazione Sportiva Dilettantistica Asso Sulcis Onlus Carbonia, in collaborazione con la FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale) e con il patrocinio e il contributo economico dell’Amministrazione Comunale

Fabio Ania, 35 anni di Sant'Antioco è vice campione del mondo di Body Building. Il 29 ottobre scorso a Roma ha conquistato il secondo gradino del podio al Campionato Mondiale 2017 di Body Building IBFA categoria HP, sfiorando di pochissimi punti la vittoria finale.


«È una grande soddisfazione per il comune di Carbonia premiare i campioni di ju jitsu dello Yama Arashi Dojo Club, che hanno dato lustro alla nostra città, piazzandosi al secondo posto, come società, nel campionato italiano. I nostri atleti si sono battuti con forza e coraggio, dimostrando abilità tecniche e spirito di sacrificio

Serie A

Serie B

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.