NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

ULTIME NOTIZIE

Il Carbonia c’è. Dopo l’immeritata sconfitta di Assemini e l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Guspini Terralba, la squadra di Andrea Marongiu ha affrontato al “Carlo Zoboli” la matricola Seulo 2010, la squadra dal miglior rendimento esterno

Il Carbonia perde ad Assemini l’imbattibilità esterna e la seconda partita di questo primo scorcio di campionato, ma conserva il primato solitario in classifica in virtù del pari imposto dal Siliqua, contro tutti i pronostici della vigilia, al Guspini Terralba di Sebastiano Pinna, balzato al secondo posto sulla stessa linea del Samassi insieme all’Arbus che ha superato di misura il Carloforte (1 a 0) , distanziati di un punto.

Grande risultato in trasferta dell'isola di Sant'Antioco che vince a Santadi per 3 a 1. Passano In vantaggio i locali al 7' del primo tempo con gran tiro da fuori. 

Grande risultato in trasferta dell'isola di Sant'Antioco che vince a Santadi per 3 a 1. Passano In vantaggio i locali al 7' del primo tempo con gran tiro da fuori. Dopo alcuni minuti di difficoltà l'isola prende le redini del gioco e pareggia al 40' con Carboni.  Nel secondo tempo l'isola mantiene le redini del gioco e imbastisce diverse occasioni fallite d'un soffio grazie al portiere del Santadi che riesce a salvare la propria porta. L'Isola Passa in vantaggio al 20 con il giovane Miali e a pochi minuti dalla fine Locci su azione di contropiede viene atterrato in area. Mileddu batte il rigore, segna e chiude il risultato 1 a 3

L'hanno spuntata al Tie break alla fine di una gara combattuta. Ma la Polisportiva Carloforte alla fine è riuscita a battere per 3-2 la Virtus Sassari nel difficile campo sassarese.

Sotto di due set il Sarroch riesce a riportare in equilibrio le sorti di un derby che pareva già nelle mani della Vba Olimpia Sant'Antioco e corona la fantastica rimonta con un successo al fotofinish: 16-14 

Sotto di due set il Sarroch riesce a riportare in equilibrio le sorti di un derby che pareva già nelle mani della Vba Olimpia Sant'Antioco e corona la fantastica rimonta con un successo al fotofinish: 16-14 il parziale del tie break che regala la prima vittoria casalinga ai ragazzi di Balletto, reduci da due sconfitte consecutive. Ai sulcitani, che sinora avevano vinto quattro partite su cinque, rimane solo un punto. A bocca asciutta restano invece le altre due squadre sarde di serie B maschile: la Pallavolo Olbia, che nulla ha potuto sul campo del forte Saronno (0-3), e la Silvio Pellico che a Sassari è stata superata sempre per 3-0 dal Malnate.

Fonte L'unione sarda.it

La Polisportiva Sarroch ha vinto il 14/mo Trofeo nazionale Memorial Giacomo Cabras di pallavolo maschile giocato venerdì e sabato al palasport di Sant'Antioco sempre affollato nelle quattro gare in tabellone. 

Buone notizie in casa Sulcispes Sant’Antioco. Stamani Nanni Cavassa, giocatore ormai fuori causa da diverse settimane a causa di una infiammazione al menisco, è stato operato nella mattinata di martedì


Torna alla vittoria la Sulcispes Sant’Antioco, che si impone per 69-78 sul campo del G.S. Oratorio Elmas conquistando il sesto successo stagionale. Un risultato maturato al termine di una gara complicata, che non ha mancato di riservare momenti delicati, dai quali gli uomini di Massidda sono comunque riusciti a venir fuori in maniera brillante.

Dopo una settimana difficile, segnata dalla sconfitta interna contro l’Astro e dal conseguente avvicendamento in panchina tra Andrea Masini e Paolo Massidda, la Sulcispes prova a ricominciare. E lo farà partendo dal PalaDelrio di Elmas, dove i sulcitani saranno di scena sabato pomeriggio.

In occasione della giornata internazionale della disabilità, sabato 26 novembre, presso il Palazzetto dello Sport in via delle Cernitrici, a partire dalle ore 10, la Polisportiva dilettantistica il Girasole


Domenica 27 novembre, presso la località Punta Torretta a Carbonia, il Team Spakkaruote, con il patrocinio del Comune di Carbonia e la collaborazione della Comunità via Marconi – Progetto Punta Torretta, organizza il Trofeo XC del Minatore - 3° Memorial Carlo Cancedda e Sergio Usai.

Dal 3 al 6 novembre Andrea Mura sarà presente a Les Sables d’Olonne, località francese della costa bretone da cui salperà il più importante evento velico del mondo, il Vendée Globe. Mura sarà presente anche in veste di commentatore per Mediaset Premium, a raccontare le fasi iniziali di una regata storica.

Serie A

Serie B

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.