NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
11
Thu, Aug
22 Nuovi articoli

Sa cida sulcitana in curtzu Dae su 14 a su 20 de martzu

Novas in Sardu (LSC)
Aspetto
Condividi

Sardu:

Lunis in Villaperùciu ant incumentzadu a torrare a fàere de bellu e nou sa pratza de su Comunu chi iat deper èsser pronta in su mese de maju e sunt acanta de acabare s’interventu chi prevedit de cambiare totu is lantiones de sa lughe pùbblica in totu sa bidda. Su valore de custos interventos est a curtzu de 550mila èuros.

In Narcau s’opositzione in consìliu comunale e su sìndigu ant pistighingiadu in Facebook. Infatis is de s’opositzione ant pubblicadu unu documentu in sa pàgina “Insieme per il bene comune” aundi “arresonat” a pitzus de sa situatzione de s’Ecomuseo de Rosas: ant espressadu solidariedade a is traballadores chi non pigant s’istipèndiu dae duos annos e imputat s’amministratzione de non bòllere resòlvere is problemas burocràticos chi non permitint de ddos pagare mancai is resorsas econòmicas siant arribadas dae duos meses. Su sìndigu Antonello Cani, in sa pàgina personale sua, at arrispùndidu ispieghende ca sa situatzione econòmica de s’ecomuseo fiat disastrosa e chi incumentzat dae atesu meda: ammancant unos 400mila èuros e de custos 300mila sunt de contributos e de istipèndios arretrados e su datu sighit a impeuare proite chi arribant àteras rechestasas de pagamentos. Cani at serradu assigurende s’impegnu de s’amministratzione pro risòlvere sa chistione e invitat a non istumentalizare sa situatzione pro iscopos polìticos.

Dae martis in Gonnesa ant abertu is iscritziones pro s’Iscola Tzìvica de Mùsica. Is letziones incumentzant su 4 de abrile in su tzentru culturale de s’Olivàriu, firmant in su mese de argiolas e torrant a partire in cabudanni. Is chi sunt interessados agatant in mòdulos pro si iscriere in su situ web de su Comunu de Gonnesa e ddos depent torrare a s’Ufìtziu Cultura comunale. Su Comunu de Gonnesa collaborat giae dae annos meda cun s’Iscola Tzìvica de Mùsica “Iglesiente” in pari a is Comunos de Domunosa, Bidda Massàrgia e Biddaramosa e custa initziativa s’est pòtzia incarrerare pròpiu gratzias a s’agregatziones cun àteros entes proite ca serbit pròpriu una popolatzione mìnima de assumancus 15mila residentes.

In su mese de làmpadas chi benit s’at a votare pro elìgere su sìndigu e annoare su consìliu comunale in 4 comunos sulcitanos. Sende chi ammancant ancora tres meses no nc’at ancora nisciuna siguresa ma paret siguru chi Pier Andrea Deias e Nàssiu Locci circant sa cunfirma in Nuxis e in Sant’Antiogu ma non si ischiet chini ddos at a isfidare. Salvatore Puggioni at nadu chi non si torrat a propònnere in Carloforte e su candidadu a sìndigu at a essire dae su grupu chi ddu sustenit in consìliu comunale. Fintzas in Portescusi unu de is candidados a sìndigu iat a deper essire dae su grupu chi sustenit Giorgio Alimonda chi est acabende su de duos mandados e paret chi at a isfidare a Rossano Loddo chi dda torrat a tentare.

Andant a innantis is campionados de fùbalu. Su Carbonia Calcio est arrinnèschidu a mòvere unu pagheddu sa classìfica e imoi no est prus ùrtimu ma est a su de trus ùrtimos postos e candu ammancant ancora 10 partidas lassat bia s’isperàntzia de no nche calare deretu de categoria.Est cambiadu pagu e nudda in is àteras categorias. In su girone A de su campionadu de Promotzione sa Monteponi de Igrèsias at postu un’ipoteca sèria a su primu postu chi permitit de artziare deretos a sa categoria superiore: ammancant 6 partidas e tenet 9 puntos in prus de sa segunda. Semper trancuillos in mesu de classìfica su Cortoghiana e su Villamassargia (27 e 26 puntos), est arrischende meda sa Fermassenti chi cun 18 puntos est su de duos ùrtimos postos, at bintu duas partidas s’Atletico Narcao (10 puntos) ma si nd’est ischidadu tropu a trigadiu. At cambiadu pagu cosa puru in su girone A de su campionadu de prima categoria: semper prima sa Verde Isola de Carloforte (48 puntos), est artziadu a su de cuàturu postos s’Antiochense 2013 (38), cun 18 puntos s’Atletico Villaperuccio e su Domusnovas JSE sunt in su prenu de sa zona playout.

ITALIANO:
Lunedì scorso sono iniziati i lavori di rifacimento della Piazza IV novembre, meglio nota come piazza Comune che dovrebbe essere pronta per l’inizio del mese di maggio mentre stanno per concludersi i lavori di sostituzione dell’illuminazione in tutto il centro abitato. Complessivamente il valore di questi due interventi è vicino ai 550mila euro.

A Narcao vi è stato una sorta di battibecco su Facebook tra l’opposizione consiliare e il sindaco. Infatti i consiglieri di opposizione hanno pubblicato un documento nella pagina “Insieme per il bene comune” nel quale si ragiona sulla situazione dell’Ecomuseo Rosas: dopo aver espresso solidarietà ai lavoratori che non ricevono lo stipendio da due anni, in sostanza accusano l’amministrazione di non voler risolvere i problemi burocratici che non consento di pagare gli arretrati nonostante le risorse siano disponibili da ormai due mesi. Piccata la risposta del sindaco Antonello Cani sulla sua pagina personale. Cani ha spiegato che la situazione economica dell’Ecomuseo era ed è disastrosa e inizia da “lontano”: mancano circa 400mila euro e la maggior parte di questo ammanco è rappresentato da contributi e stipendi con la situazione che continua a peggiore perché continuano ad arrivare richieste di pagamenti e di restituzione di contributi. Cani ha concluso il suo post assicurando il massimo impegno e invitando a non strumentalizzare una questione estremamente delicata per meri fini politici.

Da martedì scorso in Gonnesa sono aperte le iscrizioni per la Scuola Civica di Musica. Le lezioni inizieranno il 4 aprile nel centro culturale di S’Olivariu, si fermeranno a fine luglio e riprenderanno dopo la pausa di agosto nel mese di settembre. Chi è interessato può trovare i moduli di iscrizione nella pagina istituzionale del Comune di Gonnesa che e li dovrà restituire compilati all’ufficio coltura comunale. Questa iniziativa è stata possibile grazia alla lunga collaborazione del Comune di Gonnesa con la Scuola Civica di Musica “Iglesiente” e i comuni di Domusnovas, Villamassargia e Vallermosa perché affinché si possano istituire una Scuola Civica di Musica è necessaria una popolazione di almeno 15mila residenti che è stata raggiunta grazie all’aggregazione con i comuni sopra citati.

Il prossimo mese di giugno si voterà per l’elezione del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale in 4 comuni sulcitani. Mancano ancora poco meno di tre mesi alla elezioni e al momento non esiste alcuna certezza ma pare sicuro che Pier Andrea Deias e Ignazio Locci cercheranno la conferma a Nuxis e a Sant’Antioco ma non si sa nulla dei loro possibili sfidanti. Salvatore Puggioni ha dichiarato che non cercherà il bis a Carloforte e che con tutta probabilità il candidato sindaco emergerà dal gruppo che la sostiene in consiglio comunale. Anche a Portusco uno dei candidati a sindaco dovrebbe essere uno degli assessori della giunta di Giorgio Alimonda che sta per concludere il suo secondo mandato mentre Rossano Loddo, attualmente all’opposizione, ha già annunciato che riproporrà la sua candidatura a sindaco dopo essere stato sconfitto 5 anni fa.

Qualche aggiornamento dal mondo del pallone sulcitano. Nel giro G del campionato di Serie D il Carbonia Calcio è riuscito a muovere la classifica: quando mancano ancora 10 gare da disputare dall’ultimo posto è passata al terzultimo posto e mantiene viva la sperenza di evitare la retrocessione diretta.
Poco e nulla è cambiato nelle categorie inferiori. Nel girone A del campionato di Promozione la Monteponi Iglesias ha posto una seria ipoteca per la categoria superiore: mancano 6 partite e ha 9 punti di vantaggio sulla seconda. Sempre tranquilli in mezzo alla classifica il Cortoghiana e il Villamassargia (27 e 26 punti), rischia la Fermassenti che con 18 punti è al penultimo posto, è riuscito a vincere 2 partite nell’ultimo mese l’Atletico Narcao che è salito a 10 punti ma si è svegliato troppo tardi.
Nel girone a del campionato di prima categoria continua la corsa della Verde Isola di Carloforte prima con 48 punti, è salita al quarto posto l’Antiochense 2013 (38 punti), con 18 punti sono nel pieno della zona Play Out l’Atletico Villaperuccio e il Domusnovas JSE.