NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

Carbonia. La città mineraria scelta come Comune capoluogo della Provincia del Sud Sardegna

Attualità Regionale
Aspetto
Condividi

Carbonia è stata individuata Comune capoluogo della nuova Provincia del Sud Sardegna, la cui circoscrizione territoriale corrisponde alla vecchia Provincia di Cagliari, esclusi i Comuni che costituiscono la Città Metropolitana di Cagliari.
La nuova Provincia comprende, dunque, i territori delle ex Province di Carbonia Iglesias, Medio Campidano e restante parte della vecchia Provincia di Cagliari, oltre i Comuni di Escalaplano, Escolca, Esterzili, Gergei, Isili, Nuragus, Nurallao, Nurri, Orroli, Sadali, Serri, Seulo, Seui, Genoni e Villanovatulo.
L’individuazione della Città capoluogo della nuova Provincia è stata deliberata dall’Amministratore straordinario, Giorgio Sanna, con i poteri del Consiglio provinciale, in adesione agli indirizzi forniti dall’Assessore regionale degli Enti locali, Finanze e Urbanistica.
L’Amministratore della Provincia precisa che la scelta, ancorché indifferibile, risulta provvisoria, potendo essere confermata o modificata da parte del futuro Consiglio provinciale, che sarà eletto ai sensi e con le modalità previste dalla legge regionale n. 2/2016, ed è stata ispirata al criterio del Comune con maggiore popolazione residente tra quelli già capoluogo di Provincia.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità