NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
65 Nuovi articoli

Olbia. Riaperto al pubblico l'ufficio postale di Olbia 2

Attualità Regionale
Aspetto
Condividi

Ultimati i lavori di ampliamento ha riaperto ieri pomeriggio al pubblico l’ufficio postale di Olbia 1, in via Aldo Moro. Grazie all’acquisizione di un locale attiguo è stato possibile aumentare il numero degli sportelli a disposizione della clientela realizzare una seconda Sala per la Consulenza e ampliare la sala al pubblico, la cui superficie è quasi raddoppiata. Venerdì 1 luglio i circa 1500 pensionati che mensilmente ritirano il rateo nell’ufficio postale di via Aldo Moro, avranno a loro disposizione sette sportelli, due in più rispetto a prima, e potranno comodamente riscuotere la pensione.
A breve, inoltre, verrà anche installato all’esterno dell’ufficio un secondo sportello automatico ATM Postamat che sarà disponibile, come il primo, tutti i giorni della settimana, in funzione 24 ore su 24.
Gli ATM Postamat possono essere utilizzati per: effettuare operazioni di prelievo di contanti ed eseguire interrogazioni su saldo e lista movimenti, per ricaricare tutti i telefoni cellulari, per pagare le principali utenze e oltre 2.000 bollettini di conto corrente postale, per ricaricare la carta Postepay.
Un canale in più anche per i circa 1.400 pensionati che hanno accreditato il rateo su Libretto di Risparmio Postale o su Conto Bancoposta e possono ritirare contanti allo sportello automatico con la Postamat-Maestro, la Inps Card e la Libretto Postale card.
Gli ATM Postamat possono essere utilizzati anche dai possessori di carta Postepay; dai titolari di Inps Card; dai titolari di carte di credito aderenti ai circuiti internazionali Visa, Visa Electron, Mastercard, Maestro, JCB, Diners o American Express.
L’ufficio di via Aldo Moro osserverà il consueto orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì, dalle 8,20 alle 19,05 e il sabato fino alle 12,35.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna