NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
18
Fri, Sep
37 Nuovi articoli

Carbonia. All'ospedale Sirai primo espianto di organi

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

E' avvenuto ieri notte per la prima volta all’Ospedale Sirai di Carbonia una donazione di organi. Intorno alle 17.30 del 15 settembre è iniziato l’accertamento di morte cerebrale di una donna di 73 anni da parte di un Collegio composto dalla Dott.ssa Antonella Usai della Direzione Sanitaria di Presidio, della Dott.ssa Stefania Loche, Rianimatrice, del Dott. Giancarlo Coghe, Neurologo e di Piero Maurizio Piras, Tecnico di Neurofisiopatologia
È scattata dunque la macchina organizzativa: acquisito anche il consenso dei familiari si è attivata la procedura per l’espianto attraverso il costante contatto dell’U.O. Di Anestesia e Rianimazione del Sirai con il Centro Regionale Trapianti.

Dalle 4 alle 6 del mattino 2 equipe mediche, una proveniente da Torino e una dall'AO Brotzu di Cagliari, coadiuvate dal personale infermieristico del P.O. Sirai, hanno cominciato il delicato intervento di espianto.E’ stato possibile prelevare fegato e reni.
Determinante per la buona riuscita di questa complessa e delicata operazione è stata la perfetta sinergia fra le tante figure professionali coinvolte nell’evento, in particolare Rianimatori, Chirurghi e personale infermieristico. La ATS – ASSL Carbonia intende esprimere un ringraziamento particolare ai familiari della Signora che, pur in un momento di profondo dolore, hanno dimostrato grande sensibilità e generosità.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna