NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
04
Sun, Dec
55 Nuovi articoli

Meteo. Da questa sera allerta meteo con codice rosso in tutta la Sardegna.

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Scuole chiuse domani anche a Sant'Antioco. Il sindaco Mario Corongiu ha ordinato la sospensione dell’attività scolastica di ogni ordine e grado per la giornata del 1 ottobre 2015. La cittadina lagunare si aggiunge così ad Iglesias e Gonnesa, dove i sindaci Emilio Gariazzo e Pietro Cocco hanno disposto la chiusura delle scuole fino a venerdì 1° ottobre compreso, e a Carbonia dove il sindaco Giuseppe Casti ha disposto la chiusura delle scuole con effetto immediato da questo pomeriggio e per la giornata di domani. Anche a Nuxis il sindaco Roberto lallai ha ordinato per gioverdì la schiusura delle scuole.  A Portoscuso invece, considerati i potenziali rischi connessi a forti ed improvvisi rovesci d’acqua, il sindaco Giorgio Alimonda ha invece invitato i cittadini ad adottare tutte le misure di cautela e prudenza, per non mettere a repentaglio la propria incolumità raccomandando di seguire attentamente eventuali disposizioni che potrebbero essere impartite durante le prossime ore e per tutta la durata dell’allerta meteo. Una allerta che deriva da fenomeni importanti e potenzialmente molto pericolosi che potrebbero iniziare a intensificarsi da questo pomeriggio. Ad emanare le disposizione è l’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente con delega alla Protezione civile, Donatella Spano, che sta coordinando da ieri le attività del Sistema di Protezione civile regionale per far fronte alla criticità prevista. Si tratta di rischio idrogeologico e idraulico molto elevato. Ai sindaci è stato chiesto di attuare i propri Piani di protezione civile e di regolare l’uscita mattutina delle scuole, evitando i rientri pomeridiani. Le Amministrazioni comunali, sempre nell’attuazione del Piano, sono state inviate a provvedere a diffondere immediatamente le informazioni tra la popolazione e a predisporre tutte le misure per salvaguardare la tutela delle persone affinché nessuno rimanga nelle zone a rischio alluvione.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità