NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
19
Sun, Feb
54 Nuovi articoli

Carbonia. Risultato Extra positivo della 10° edizione Festival Tuttestorie “Extra racconti”

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Dal 8 al 12 ottobre, presso la Biblioteca comunale di viale Arsia si è tenuta la 10ª edizione del Festival Tuttestorie di Letteratura per ragazzi intitolato: EXTRA Racconti visioni e libri per guardare più in là. Il Festival è stato organizzato a cura del Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis (SBIS), di cui il comune di Carbonia è capofila.

Tutte le attività riservate alle scuole o aperte al pubblico, hanno ottenuto grande consenso e numerose adesioni. Per questo l’Amministrazione comunale ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla splendida riuscita della manifestazione, in particolare le Scuole, i Servizi Bibliotecari, Audiovisivi, Documentari e Museali, CSC Umanitaria, Librerie e Pro Loco.

Nonostante le condizioni climatiche che hanno costretto ad annullare le attività in programma per il 10 ottobre, il bilancio è stato anche per questa edizione molto positivo.
Presso la Biblioteca di Carbonia, polo di riferimento per tutto il bacino SBIS e oltre, si sono alternate 75 classi per un totale di oltre 1200 alunni e circa 150 docenti accolti dagli operatori SBIS, settore biblioteche e audiovisive – Cooperativa Scila. Gli studenti sono giunti da: Carbonia, Carloforte, Giba, Iglesias, Masainas, Nuxis, Perdaxius, Piscinas, Portoscuso, Rio Murtas, Sant’Antioco, San Giovanni Suergiu, Santadi, Tratalias e Villamassargia.
I partecipanti hanno preso parte a un ricco programma di incontri con alcuni dei più importanti scrittori e illustratori del panorama nazionale, alcuni dei quali vincitori del prestigioso Premio Andersen per Letteratura per ragazzi: Luigi Ballerini, Luigi Dal Cin, Mirco Maselli, Davide Morosinotto, Lorenzo Tozzi e Francesca Cenciarelli.

Gli autori sono stati molto soddisfatti per gli incontri locali, che hanno visto la partecipazione attiva di tanti alunni che avevano letto i libri e che sono stati adeguatamente preparati dai docenti.

Oltre agli incontri con gli Autori, sono state numerose le attività “A spasso per il festival” dedicate al tema del 2015: “L’Extra”, nelle sue varie espressioni.

Quattro laboratori a tema hanno fatto da cornice agli incontri con gli autori: Extraordinaria Carbonia Laboratorio di Storia Locale a cura della Coop Lilith; Tutti in PaleXtra a cura dell’Illustratore Ruggero Soru; Oltre il buio a cura delle Operatrici Museali - Cooperativa Mediterranea; Intrusioni Extravaganti gestito dalla professoressa Barbara Cappella e dagli alunni del Liceo Gramsci Amaldi di Carbonia.

Il Mago Brullas, accompagnato da una Gallina e uno Struzzo in formato extra, ha intervallato momenti di pausa con le sue magie e le sue gag.

A conclusione di queste intense giornate di attività, nel pomeriggio di lunedì 12, oltre 100 persone, adulti e bambini, hanno partecipato all’allegra e festosa serata finale proposta dall’Associazione Enti Locali per lo Spettacolo, con lo spettacolo di giocoleria Old Circus.

Il lavoro di rete con altri Comuni è risultato essere una formula vincente, finalizzata non soltanto a rafforzare il valore del Festival sul territorio, ma soprattutto a esercitare una più incisiva e capillare azione di promozione della lettura, a corollario di un lavoro comune svolto negli anni da bibliotecari, insegnanti e librerie, con l’apporto e il sostegno delle Istituzioni Comunali, Provinciali e Regionali.

È intenzione dell’Amministrazione comunale e dello SBIS dare continuità a questa esperienza, replicando e possibilmente potenziando questa Manifestazione nel nostro territorio, anche per i prossimi anni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna