NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
62 Nuovi articoli

Carbonia. Risultato Extra positivo della 10° edizione Festival Tuttestorie “Extra racconti”

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Dal 8 al 12 ottobre, presso la Biblioteca comunale di viale Arsia si è tenuta la 10ª edizione del Festival Tuttestorie di Letteratura per ragazzi intitolato: EXTRA Racconti visioni e libri per guardare più in là. Il Festival è stato organizzato a cura del Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis (SBIS), di cui il comune di Carbonia è capofila.

Tutte le attività riservate alle scuole o aperte al pubblico, hanno ottenuto grande consenso e numerose adesioni. Per questo l’Amministrazione comunale ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla splendida riuscita della manifestazione, in particolare le Scuole, i Servizi Bibliotecari, Audiovisivi, Documentari e Museali, CSC Umanitaria, Librerie e Pro Loco.

Nonostante le condizioni climatiche che hanno costretto ad annullare le attività in programma per il 10 ottobre, il bilancio è stato anche per questa edizione molto positivo.
Presso la Biblioteca di Carbonia, polo di riferimento per tutto il bacino SBIS e oltre, si sono alternate 75 classi per un totale di oltre 1200 alunni e circa 150 docenti accolti dagli operatori SBIS, settore biblioteche e audiovisive – Cooperativa Scila. Gli studenti sono giunti da: Carbonia, Carloforte, Giba, Iglesias, Masainas, Nuxis, Perdaxius, Piscinas, Portoscuso, Rio Murtas, Sant’Antioco, San Giovanni Suergiu, Santadi, Tratalias e Villamassargia.
I partecipanti hanno preso parte a un ricco programma di incontri con alcuni dei più importanti scrittori e illustratori del panorama nazionale, alcuni dei quali vincitori del prestigioso Premio Andersen per Letteratura per ragazzi: Luigi Ballerini, Luigi Dal Cin, Mirco Maselli, Davide Morosinotto, Lorenzo Tozzi e Francesca Cenciarelli.

Gli autori sono stati molto soddisfatti per gli incontri locali, che hanno visto la partecipazione attiva di tanti alunni che avevano letto i libri e che sono stati adeguatamente preparati dai docenti.

Oltre agli incontri con gli Autori, sono state numerose le attività “A spasso per il festival” dedicate al tema del 2015: “L’Extra”, nelle sue varie espressioni.

Quattro laboratori a tema hanno fatto da cornice agli incontri con gli autori: Extraordinaria Carbonia Laboratorio di Storia Locale a cura della Coop Lilith; Tutti in PaleXtra a cura dell’Illustratore Ruggero Soru; Oltre il buio a cura delle Operatrici Museali - Cooperativa Mediterranea; Intrusioni Extravaganti gestito dalla professoressa Barbara Cappella e dagli alunni del Liceo Gramsci Amaldi di Carbonia.

Il Mago Brullas, accompagnato da una Gallina e uno Struzzo in formato extra, ha intervallato momenti di pausa con le sue magie e le sue gag.

A conclusione di queste intense giornate di attività, nel pomeriggio di lunedì 12, oltre 100 persone, adulti e bambini, hanno partecipato all’allegra e festosa serata finale proposta dall’Associazione Enti Locali per lo Spettacolo, con lo spettacolo di giocoleria Old Circus.

Il lavoro di rete con altri Comuni è risultato essere una formula vincente, finalizzata non soltanto a rafforzare il valore del Festival sul territorio, ma soprattutto a esercitare una più incisiva e capillare azione di promozione della lettura, a corollario di un lavoro comune svolto negli anni da bibliotecari, insegnanti e librerie, con l’apporto e il sostegno delle Istituzioni Comunali, Provinciali e Regionali.

È intenzione dell’Amministrazione comunale e dello SBIS dare continuità a questa esperienza, replicando e possibilmente potenziando questa Manifestazione nel nostro territorio, anche per i prossimi anni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità