NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Sant'Antioco. ESCLUSIVO: L'Anas ha iniziato i carotaggi per il nuovo ponte

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Passi avanti per quanto riguarda la realizzazione dl nuovo ponte sull'istmo di Sant'Antioco. Il nuovo ponte , inserito nei progetti da realizzare con Piano Sulcis, dovrà sia risolvere le criticità del ponte esistente e consentire, con campate più alte, il transito di barche a vela dotate di alberi di grandi altezze. Da alcuni giorni L'Anas (che appena approvato il progetto realizzerà l'opera, sta procedendo ai carotaggi nell'area intorno alla Sardamag. Un lavoro che consentirà di stabilire  tutte le eventuali criticità dei terreni su cui dovranno essere innalzati i piloni del nuovo ponte. I carotaggi  Consentiranno di stabilire con certezza la dimensione e la portata della falda acquifera e la composizione del sottosuolo. La squadra addetta i carotaggi sta lavorando sodo: L'ispezione non è stata interrotta neppure domenica scorsa proprio per accelerare i tempi che servono per la verifica del progetto che verrà poi scelto per la realizzazione dell'opera. <Rispetto all'ultimo monitoraggio tutti i programmi hanno registrato un importante progresso- afferma Tore Cherchi, commissario per l’attuazione del Piano Sulcis- Solo per Sant'Antioco sono previste opere per 40 milioni tra cui- conclude Cherchi – il nuovo porto di ponti il cui progetto è già pronto e il nuovo ponte di accesso all'isola di cui è iniziata anche l'indagine dell'Anas>.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna