NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
02
Fri, Dec
67 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Solidarietà all'assessore Mariella Piredda

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Sono  tanti gli atti di solidarietà espressi da politici cittadini per il vile atto intimidatorio perpetrato nei confronti dell'assessore alle politiche sociali del Comune di Sant'Antioco Mariella Piredda.

"Esprimo vicinanza e solidarietà all’Assessore Mariella Piredda, bersaglio di un vile atto intimidatorio- scrive il consigliere regionale cittadino Iganzio Locci-. È inaccettabile che accadano episodi simili. In attesa che le forze dell'ordine facciano chiarezza su quanto accaduto, è bene sottolineare con forza che queste minacce non spaventano nessuno. Se l’obiettivo era quello di mettere paura, sappiano di avere fallito- continua il consigliere- Bene fa l’Assessore Piredda a non farsi piegare da questi gesti sconsiderati e inqualificabili. Auguro a Mariella Piredda buon lavoro- conclude Ignazio Locci- convinto che andrà avanti per la sua strada, con la schiena dritta, lasciandosi alle spalle una vicenda che non merita ulteriori commenti. Se non una forte e decisa condanna".

Dello stesso tenore la solidarietà di Roberto martinelli del circolo cittadino di Sel.

"Esprimo forte e ferma condanna per il gesto vile ed intimidatorio del quale è stata oggetto l'assessore ai servizi sociali- scrive Roberto martinelli- Si può non essere concordi ma fino ad ora il nostro comune era rimasto esente da questi attacchi vili, oggi, ci svegliano tutti un po più poveri"

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità