NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
59 Nuovi articoli

Santadi. Le classi Fai dell´Asilo Puddu Croveddu, vincitrici del concorso nazionale Fai Scuola

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

La fondazione "Asilo infantile Puddu-Croveddu" di Santadi ha vinto il concorso nazionale “SottoSopra”, organizzato dal Fai, Fondo Ambiente Italia. Il concorso, realizzato grazie al sostegno di Ferrero propone alle scuole di tutta Italia di esplorare il suolo italiano, parte integrante del nostro paesaggio e come tale espressione del comune patrimonio culturale e naturale. Il Fondo Ambiente Italiano ha infatti, tra le sue principali finalità, quella di educare le giovani generazioni al rispetto di arte, storia, paesaggio e ambiente. Per questo motivo, fedele all'articolo 9 della Costituzione, il Fai crede che la migliore tutela risieda nella prevenzione e perciò investe una grande parte delle proprie energie nei progetti per le scuole di ogni ordine e grado. Nel sito internet FaiScuola che è la piattaforma che insegnanti e studenti possono utilizzare, è possibile accedere ad una molteplicità di materiali e progetti di tutte le attività del Fai per le scuole dirette alle Classi Fai, ossia quelle che, mediante una iscrizione collettiva di docenti ed alunni, hanno aderito al Fondo Ambiente Italiano. Adesso la Sardegna ha un motivo in più promuovere questo tipo di interesse e azione. Una possibilità maggiore data Grazie alla fondazione Asilo infantile Puddu Croveddu diSantadi che ha vinto il concorso nazionale SottoSopra, dedicato alle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Il concorso proponeva alle scuole di tutta Italia di esplorare il suolo italiano, parte integrante del nostro paesaggio e come tale espressione del comune patrimonio culturale e naturale. Le classi partecipanti hanno scelto un percorso di indagine storica- archeologica, geografica-urbanistica e ambientale allestendo anche un elaborato. Hanno vinto i bambini di Santadi, che si sono dedicati all'archeologia grazie al coinvolgimento di insegnanti e volontari. La premiazione si è svolta a Santadi venerdì 24 giugno in occasione della recita di fine anno, alla presenza della presidente Regionale Fai Maria Antonietta Mongiu, delle famiglie e del corpo docente della scuola. Oltre agli attestati, la scuola ha ricevuto in premio un microscopio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità