NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Wed, Aug
32 Nuovi articoli

Sant’Antioco. La sezione Auser Cittadina ha festeggiato domenica 25 anni di attività

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

La sezione Auser di Sant’Antioco ha festeggiato domenica scorsa i 25 anni di attività. Dopo la celebrazione della Messa di ringraziamento nella chiesa di Santa Maria Goretti, al MuMA Hostel nel lungomare è seguito il pranzo sociale accompagnato dal gruppo musicale "marimba" e dalla voce della solista Pamela Lorico. La festa sociale è stata occasione per la consegna di un ricordo ad autorità, associazioni del paese, rappresentanti di altre sezioni Auser presenti e gli attestati ai volontari e soci che si sono distinti per il loro operato di volontariato. Presenti il sindaco Mario Corongiu, che ha augurato una lunga vita all'associazione, l'assessore ai servizi sociali cittadini Mariella Piredda, il parroco don Elio Tinti, la presidente Auser provinciale Franca Cherchi e il sindaco di Boario Ezio Mondini, in vacanza in questi giorni in città, che ha sottolineato l'importanza per le amministrazioni dell'opera che svolgono queste associazioni per le comunità. La sezione Auser cittadina, composta da 450 soci si occupa di varie attività sociali. <E’ un servizio che offriamo alla cittadinanza- ha sottolineato il presidente Francesco Puglia – svolto con dedizione e impegno>. Tante le attività messe in campo: dai nonni vigili ai nonni in internet, trasporto con auto sociale per analisi e cure all’ospedale e mostre permanenti degli sui e costumi della cittadina lagunare. L’Auser promuove eventi e occasioni di svago organizzando sagre e appuntamenti culturali come l’università popolare che sarà rilanciata a fine anno. Al termine dlla manifestazione  si è svolta una raccolta fondi da devolvere per il terremoto che ha fruttato 500 euro.

(red)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna