NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Mon, Sep
39 Nuovi articoli

Calasetta. Passaggio di consegne alla delegazione di spiaggia. Capo Rivano prende il posto di capo Esposito

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

09 15 esposito rivano delemarecalasettaCambio della guardia alla Delegazione di Spiaggia di Calasetta. Il Comandante uscente 1° Maresciallo NP Robertino Esposito, sposato e due figli, lascia Calasetta per andare a ricoprire un incarico presso il reparto tecnico amministrativo della Capitaneria di Porto di Oristano. Alla Delemare di Calasetta arriva  al suo posto il Luogotenente NP Gianluca Rivano originario di Calasetta proveniente dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Antioco. Il Maresciallo Robertino Esposito lascia il comando di Calasetta dopo 6 anni portando con se bellissimi ricordi. < In questi 6 anni si è fatto tanto- dice il comandante Esposito-  anche se l’Ufficio, per la mole di lavoro cui quotidianamente viene chiamato a svolgere, necessiterebbe l’elevazione di rango. Lo scalo marittimo  di Calasetta è un porto designato per lo sbarco del Tonno rosso, del Pesce Spada, dell’Alalunga e del Corallo rosso che hanno fatto registrare  da maggio a oggi gli sbarchi di Tonno rosso, pesce Spada, Alalunga e Corallo superiori  a 100. Inoltre è interessato da un notevole traffico passeggeri da e per l’Isola di San Pietro contando che porta all'imbarco  circa 200 mila passeggeri. Da Calasetta inoltre partono le merci pericolose verso Carloforte che si aggirano a 180/200 trasferimenti l’anno. Porto con me - conclude il comandante Esposito- uno straordinario ricordo di Calasetta e dei Calasettani tanto che ono sicuro che tornerò spesso a Calasetta. Li ringrazio tutti nessuno escluso, a cominciare dai Marinai d’Italia, al Circolo Nautico, alla Pro loco, la locale stazione CC, la Polizia Locale, il 118, le Cooperative pescatori, le attività commerciali, i concessionari balneari, autorità amminsitrative e religiose. Il 1° Maresciallo Esposito Robertino si arruola in Marina nel corpo delle capitanerie di porto nel 1987 e fino al 1990 presta servizio presso l’ufficio circondariale marittimo di Sant’Antioco per poi essere trasferito a Livorno. Nella città labronica vi rimane fino al 1996 per far ritorno a Sant’Antioco fino al 1999. Dal 1999 al 2001 fa servizio alla capitaneria di porto di Cagliari con un intermezzo di 6 mesi in Albania. Nel 2001 fa nuovamente ritorno a Sant’Antioco imbarcato sulla motovedetta CP-812 e vi rimane fino al 2012 data nella quale viene trasferito a Calasetta da Comandante.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna