NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Ordinanza del sindaco di Giba. Vietato utilizzo dell’acqua della rete idrica per usi potabili ed alimentari.

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Un’ordinanza del sindaco di Giba, Learco Fois, ha disposto sino a nuovo ordine l’assoluto divieto dell’utilizzo dell’acqua della rete idrica comunale per usi potabili ed alimentari nell’intero paese. La prescrizione sarà in vigore sino a quando nuovi accertamenti ASL non confermineranno la potabilità dell'acqua erogata e sui relativi risultati il Comune darà immediata comunicazione sul sito istituzionale e all’albo pretorio. Il 19 maggio l’Azienda A.S.L. n. 7 di Carbonia ha infatti comunicato al comune di Giba che in data 13.05.2015 è stato effettuato un prelievo di acqua potabile presso il punto idrico in Via Umberto I e dalle analisi chimiche l’acqua è risultata non conforme agli standard di qualità previsti dal D. Lgs.vo 31/2001 per superamento dei parametri cloruri e residuo secco. La società Abbanoa S.p.a. è stata invitataad attivarsi tempestivamente per il ripristino dei valori normali dell’acqua presso la rete. Il divieto non riguarda la fonte dell’acqua situata al centro del paese.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna