NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
14
Mon, Oct
39 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Anche la città protagonista di “L'Isola di Pietro”. Girate alcune scene della fiction in spiagge del Comune

Attualità Locale
Aspetto
Condividi


Non solo Carloforte e Calasetta. Anche la città di Sant'Antioco con le sue spiagge e la sua bellezza mediterranea farà parte della “location” di alcune puntate della fiction “L'isola di Pietro”, di cui si sta girando la terza serie di episodi, che vede protagonista il cantante Gianni Morandi. Nei giorni scorsi infatti Gianni Morandi e il cast hanno girato numerose scene facendo la spola tra la spiaggia di Coe Quaddus, la località di Turri, il lungomare cittadino ed i cantieri navali del porto commerciale dove sono stati allestiti i vari set di ripresa. Per una decina di giorni spiagge località costiere è state invase da macchine da presa, attrezzature varie mentre da lontano decine di curiosi seguivano interessati il lavoro di attori, regista, tecnici e comparse. La speranza adesso è che la messa in onda della fiction metta in evidenza la bellezza dei posti e porti un grande ritorno economico e turistico a Sant'Antioco. Un primo risultato si già avuto. Infatti non solo protagonista e cast, nei giorni delle riprese, hanno pernottato in alberghi e appartamenti cittadini ma anche mangiato in ristoranti del posto mentre la produzione ha utilizzato più comparse locali. fim morandiL'occasione di inserire la città sulcitana, le sue coste e i suoi colori in alcuni episodi dello sceneggiato televisivo è arrivata grazie all'impegno di Massimiliano Grosso, proprietario di una agenzia turistica cittadina, che già negli anni scorsi nel corso delle riprese delle prime due serie ha fornito col suo staff supporto logistico e informativo a sceneggiatori e troupe. <Anche quest'anno abbiamo vissuto una bellissima esperienza supportando la produzione con i nostri servizi, facendo da ciceroni e guide- spiega Massimiliano Grosso proprietario della agenzia turistica Tutto Sant'Antioco- che per una serie di coincidenze ha fatto si che anche le nostre coste e il nostro paese fosse luogo di riprese per dare una maggiore visibilità alla nostra città, alle sue coste e i suoi luoghi che raccontano millenni di storia>. L'attesa adesso che l'impegno promozionale della città di Sant'Antioco di un gruppo di giovani dia i suoi frutti. <E' stata una esperienza che si è rinnovata dopo tre anni di impegno e lavoro per portare le riprese anche a Sant'Antioco spinti dall'amore per la nostra città -racconta Mattia Uccheddu, uno dei ragazzi dell'agenzia- quest'anno abbiamo raccolto i frutti del nostro impegno. E' stato faticoso- conclude- ma allo stesso tempo gratificante solo al pensiero che Sant'Antioco le bellezze di Sant'Antioco saranno conosciute, attraverso lo schermo televisivo, in tutta Italia>. La speranza conclamata è infatti che la messa in onda della fiction porti veramente un ritorno economico e turistico a Sant'Antioco.

 

 

 

foto Massimilianoi Grosso e web

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna