NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
64 Nuovi articoli

Cagliari. Presentata “La carta dei diritti del cittadino nei rapporti con il notaio”

Ritagli
Aspetto
Condividi


Si è svolta nei giorni scorsi a Cagliari, nella sede con Consiglio notarile di Cagliari, Lanusei e Oristano, la conferenza stampa di presentazione de “La Carta dei Diritti del cittadino nei rapporti con il notaio”, a cui hanno partecipato i rappresentanti delle associazione dei consumatori firmatarie dell’accordo, tra cui Andrea Pusceddu, presidente regionale di Federconsumatori, Monica Satolli, segretario regionale dell’Unione nazionale consumatori, Giuliano Frau, presidente regionale di Adoc consumatori e Federica Deplano rappresentante per la Sardegna del Movimento a difesa del cittadino.

La carta dei diritti è un progetto del Consiglio Nazionale del Notariato insieme a 10 associazioni dei consumatori - Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori - per far conoscere le garanzie offerte dal notaio nell’esercizio della sua funzione pubblica, informare il cittadino dei suoi diritti a tutela dei suoi beni e rendere trasparente e facilmente comprensibile una professione complessa come quella del notaio.

La carta dei diritti, presentata in contemporanea a livello nazionale e nei Consigli Notarili Distrettuali, è disponibile come brochure e poster in tutti gli studi notarili, nelle sedi delle associazioni dei consumatori e scaricabile online dal sito www.notariato.it

La carta si compone di varie sezioni: le garanzie offerte dalla prestazione del notaio -riconosciute anche a livello internazionale come fonte di certezza grazie ai controlli preventivi effettuati in assoluta indipendenza e imparzialità-;i diritti dei cittadini nei rapporti con il notaio e le sue responsabilità.
Il notariato attraverso questo nuovo strumento di facile lettura vuole fornire, insieme alle associazioni dei consumatori, con le quali è in corso dal 2005 una collaborazione volta a favorire una corretta e tempestiva informazione dei cittadini sui temi della famiglia, casa, mutui e successione, un ulteriore tassello per rendere ancora più trasparente l’operato del notaio nello svolgimento delle sue funzioni pubbliche.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna