NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
05
Mon, Dec
15 Nuovi articoli

"Bella as a torrare" di Riccardo Ruiu raccoglie fondi per Bitti

Ritagli
Aspetto
Condividi

Iniziativa in musica a supporto di Bitti (NU) "Bitti tu canterai di nuovo perché la nostra voce è una sola". Riccardo RuiuRiccardo Ruiu presenta "Bella as a torrare" ossia "Bella tornerai" canzone dedicata alla propria città, Bitti, duramente colpita dall'alluvione nel novembre 2020. E' un messaggio di fiducia e speranza che il cantautore dedica alla sua città natia, con l'augurio di "asciugare queste lacrime è l'ora e quanti figli ti aiutano a rialzarti perché una mamma non si lascia mai sola". Link video "Bella as a torrare": https://youtu.be/lCkVkVn8Omo
Con la frase "quanta gente è venuta da lontano" Ruiu ricorda e ringrazia la grande solidarietà che hanno manifestato verso Bitti tutti i sardi e non solo.
Con il download del brano si può contribuire alla raccolta fondi.
Amazon http://amzn.to/3w67g1x
iTunes http://apple.co/3dbZzhB

Il cd è pubblicato nel nostro giornale nella sezione video

TRADUZIONE TESTO DELLA POESIA
Bella tornerai
(Riccardo Ruiu)
Nelle stanze della memoria
io torno sempre da te
e le strade del paese
corrono sempre dentro me
Il passato non si perde
e sarà sempre così
perché i ricordi sono ponti
che non crollano mai
Poi all'improvviso dal cielo un lamento
degli uccelli non si sente più il canto
e noi che sembriamo foglie nel vento
quando quest'acqua cattiva diventa pianto
Bitti tu più bella tornerai
di asciugare queste lacrime è l'ora
e quanti figli ti aiutano a rialzarti
perché una mamma non si lascia mai sola
E in quei momenti di bisogno
quanta gente è venuta da lontano
gente che parla la stessa lingua
quando c'è da dare una mano
Tornerà il sorriso
e queste rughe andranno via
e le luci che non sono più qui
continuano a brillare nel cielo
Bitti tu canterai di nuovo
perché la nostra voce... è una sola

--
fonte SAMIGO PRESS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna