NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
62 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Domenica scorsa apertura della porta santa in Santa cattedrale mercoledì apertura in Basilica

Ritagli
Aspetto
Condividi

Domani mercoledì 16 alle 17 il vescovo di Iglesias Monsignor Giovanni Paolo Zedda aprirà la porta santa della Basilica di Sant'Antioco Martire, seconda chiesa giubilare della diocesi di Iglesias. Domenica pomeriggio invece migliaia di persona hanno partecipato alla solenne apertura della Porta della Misericordia della Cattedrale di Iglesias.
La cerimonia di apertura della Porta Santa si è svolta in un clima di grande partecipazione ed emozione, con numerosi gruppi organizzati che hanno raggiunto Iglesias sin dal primo pomeriggio. Dopo l'inizio della celebrazione nella chiesa di San Francesco, accompagnato dal Capitolo e dal clero diocesano, il vescovo di Iglesias Mons. Giovanni Paolo Zedda si è recato processionalmente nella piazza Municipio, dove, alle 17.32, tra due ali di folla che assistevano allo storico evento, ha aperto la Porta della Misericordia nel tempio dedicato a Santa Chiara, facendone così una chiesa giubilare dove poter lucrare le indulgenze concesse, secondo quanto stabilito da Papa Francesco per questo Giubileo straordinario. "Cristo è la nostra porta per entrare nella Salvezza - ha ricordato monsignor Zedda nella sua omelia - ma anche la porta per uscire nel mondo, verso i poveri ed i bisognosi", sempre nello spirito della Misericordia, segno distintivo del Giubileo e del pontificato di Jorge Bergoglio.

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità