NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
20
Mon, Feb
48 Nuovi articoli

Carbonia. Intervento del Sindaco Giuseppe Casti sulle scritte apparse in Città

Ritagli
Aspetto
Condividi

I fatti deplorevoli degli ultimi giorni, se, da una parte, destano preoccupazione e richiamano tutti ad una attenta riflessione, dall’altra hanno fatto emergere lo spirito di solidarietà, comprensione e accoglienza che caratterizza l’identikit etico e morale della quasi totalità dei cittadini di Carbonia.
L’iniziativa di privati cittadini che, nella giornata di domenica, hanno deciso di incontrarsi per condannare e provare a rimuovere le inaccettabili e ingiuriose scritte apparse in Città contro la religione islamica, sono la dimostrazione di come i cittadini di Carbonia non abbiano alcuna intenzione di passare per quello che non sono. Carbonia non è mai stata e mai sarà una città razzista e intollerante, bensì è l’esatto contrario. Non sarà certo l’ignoranza di pochi a modificare la nostra identità civica. Per questo motivo ringrazio chi ha proposto questa iniziativa e chi vi ha partecipato, ribadendo la dura condanna di simili gesti.
L’Amministrazione comunale è prontamente intervenuta per far sparire quelle scritte.
Ricordiamo che tutti gli interventi eseguiti per riparare i danni creati dall’inciviltà di qualcuno hanno un costo che grava sull’intera Comunità. Invitiamo tutti ad aver maggiore rispetto per gli spazi pubblici della nostra Città e a collaborare con l’Amministrazione comunale per impedire il ripetersi di simili gesti.
Rivolgo, infine, un appello a tutti i cittadini affinché non si lascino mai coinvolgere da qualunque forma di violenza, materiale o ideologica, e scelgano sempre la strada del dialogo, del rispetto, della tolleranza e della democrazia.



Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna