NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
17
Tue, Sep
40 Nuovi articoli

Sant'Anna Arresi. Nuovo sbarco a Portopino di extracomunitari. Intercettati 7 algerini e 2 libici

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi


Nuovo sbarco di migranti nelle coste del sud Sardegna. Un barchino con a bordo sette presunti algerini e due libici è approdato nelle prime ore del mattino sulla spiaggia di Porto Pino, nel Comune di Sant'Anna Arresi. Gli extracomunitari I migranti sono stati bloccati da Guardia di finanza e Polizia. Dopo essere stati iudentificati ì sono stati tutt accompagnati al centro di prima accoglienza di Monastir. La Questura di Cagliari ed in particolare l'Ufficio Immigrazione, con la collaborazione del personale del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, sta svolgendo tutti i necessari accertamenti attraverso la consultazione delle banche dati interforze e i riscontri per l'identificazione e la successiva verifica della posizione degli stranieri sul territorio nazionale. Intanto ieri mattina i carabinieri di Teulada impegnati per rintracciare gli 8 immigrati clandestini, sbarcati nella spiaggia di Porto Pino, dopo averli affidati al personale del commissariato di Carbonia per ultimare le formalità di rito, hanno sorpreso S.S., 64 anni originario di Cosenza ma residente a Sant’Anna Arresi che, dopo essere salito a bordo del barchino, utilizzato dagli migranti sbarcati dopo la traversata, ha pensato di metterlo in moto e fuggire. L’immediato intervento dei carabinieri ha bloccato l'uomo e lo hanno denunciato per ricettazione mentre il barchino stato sequestrato

 

Foto di repertorio 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna