NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
22
Wed, Jan
26 Nuovi articoli

Carbonia. I carabinieri hanno arrestato un 47enne colto nella flagranza del reato di evasione.

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Si allontana da casa dove era agli arresti domiciliari ma i carabinieri di Carbonia lo arrestano in  flagranza del reato per evasione. Si tratta di  un pregiudicato del posto, M.G., 48 anni, residente in via Asproni, disoccupato, già sottoposto gli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio. L'uomo, dopo un primo controllo da parte dei carabinieri che lo hanno trovato nell'abitazione insieme alla madre, è uscito di casa di casa. I militari dell'arma  però intorno alle 20.30, sono andati di nuovo a casa sua per verificarne la presenza. In casa, stavolta, i carabinieri che  hanno trovato solo la madre, hanno deciso di aspettarne il rientro. Alle ore 21.40 circa l'uomo ha fatto rientro nelle mura domestiche e così i carabinieri  lo hanno arrestato per evasione. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, dopo aver passato la notte nelle camere di sicurezza del comando compagnia, è stato tradotto al Tribunale di Cagliari, per essere nuovamente giudicato con rito direttissimo. L’operazione rientrava nell’ambito della lotta ai reati di particolare allarme sociale che  i carabinieri della Compagnia di Carbonia stanno rafforzano sempre di più a tutela della legalità per garantire  un più efficace controllo del territorio.

 

Foto di repertorio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna