NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
22
Wed, Jan
26 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Raffica di migranti nelle ultime ore nelle coste sulcitane

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Raffica di migranti nelle ultime ore nelle coste sulcitane. Dopo i 31 migranti arrivati sbarcati due giorni fa a Sant'Antioco e Cala Sapone, altri 61 algerini sono sbarcati in queste ultime ore  sulle coste del sud Sardegna. In particolare 22 migranti sono stati intercettati dalla Guardia di finanza al largo dell'isola del Toro e sono stati portati  al  porto a Sant'Antioco dove ad attenderli c'erano i carabinieri di Carbonia e gli agenti del Commissariato. Poco tempo prima altri cinque extracomunitari  erano stati bloccati dai militari dell'Arma a Carloforte. I migranti dopo visite e identificazioni sono stati trasferiti al centro di accoglienza di Monastir. Ma gli sbarchi non erano ancora terminati. Altri 15 algerini sono stati rintracciati questa mattina a Maladroxia a Sant'Antioco e altri 19 in località Giunco a Carloforte. Un mumero alto che  da martedì notte ad oggi ha lievitato il numero di quanti sono  sbarcati lungo le coste sulcitane a 92 algerini. Tutti i migranti, tra cui una donna che sono nrisultati in buone condizioni di salute, sono stati trasferiti a Monastir per  l'identificazione e la consegna del previsto foglio di espulsione.

 

foto di repertorio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna