NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
29
Sun, Nov
99 Nuovi articoli

Iglesias. Quattro persone finiscono in carcere (due ai domiciliari) dai carabinieri per ricettazione e porto abusivo di armi

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Ad Iglesias e Buggerru dal'alba di oggi militari della Compagnia di Carbonia, coadiuvati da personale della Compagnia Iglesias e con l’ausilio di personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori Sardegna e dell’11° Nucleo Elicotteri di Cagliari/Elmas, hanno eseguito quattro ordinanze di applicazione di misure cautelari personali, due in carcere e due ai domiciliari), disposte dal gip Giampaolo Casula del Tribunale Ordinario di Cagliari che ha firmato le ordinanze eseguite stamattina in quanto ritenuti responsabi, a vario titolo, di «ricettazione di armi clandestine e porto abusivo di armi e caccia di frodo». Le indagini coordinate dal pm Pani sono iniziate nel 2018 dalle attività su un gruppo di spacciatori. Si è così arrivati ai quattro presunti responsdabili dei fatti  conosciuti per il loro passato legato al traffico internazionale di droga. Per loro sono emerse  attività di bracconaggio anche grazie ai riscontri del Corpo forestale.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna