NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
61 Nuovi articoli

Guspini. I forestali chiudono lo zoo privato

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Blitz nello zoo privato di Guspini da parte degli uomini del Servizio centrale del Corpo forestale dello Stato, in collaborazione con i loro colleghi del nucleo operativo di Cagliari e il personale del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Regione Sardegna. Lo zoo è stato considerato abusivo perché privo della licenza prevista dalla normativa in materia, nonostante ospitassero numerosi animali appartenenti a specie pericolose per la pubblica incolumità e fossero aperti al pubblico. A Guspini, lo zoo realizzato da un volontario lungo la strada per Montevecchio, era un vero e proprio zoo aperto alle visite, in particolare bambini accompagnati dai genitori. La Zoo era salito alla ribalta della cronaca il 5 e 6 giugno scorsi per la fuga di un leopardo che è stato poi catturato dallo stesso proprietario e riportato in gabbia. Lo zoo è stato posto sotto sequestro assieme agli animali presenti che sono 6 leopardi, una tigre, 3 macachi, un asinello bianco, cinghiali, cani, gatti e pennuti vari. Gli agenti forestali hanno elevato nei confronti del proprietario Marino Nonnis (49 anni, di Guspini) sanzioni amministrative per 33 mila euro. Al termine dell'operazione Marino Nonnis ha manifestato l’intenzione di consegnare le chiavi dello zoo alle forze dell’ordine perché altri si prendano cura dei suoi animali.
Un'operazione simile è stata effettuata anche a Nuoro

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità