NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
18
Fri, Sep
37 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Sequestrati 4,780 chili di marijuana pressata. Carabinieri arrestano una coppia.

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi


Tavolette di marijuana pressata nascoste in auto e in giardino. Blitz giovedì notte dei carabinieri di Sant'Antioco e Calasetta che hanno agito insieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile di Carbonia con due unità cinofile della Guardia di finanza, che arrestano una coppia di conviventi. Si tratta di un 49enne di  Sant'Antioco, e la sua convivente di 39 anni le persone arrestate dai carabinieri con l'accusa di detenzione in concorso di stupefacenti ai fini di spaccio. Durante un servizio notturno C.F., operaio, e D.D., commessa, sono stati fermati a bordo della loro auto mostrando però un comportamento che ha insospettito i militari, i quali hanno deciso di approfondire gli accertamenti. Il sospetto dei militari dell'arma ha portato a scoprire nel corso di una perquisizione del veicolo nascosta nel vano motore c'era una scatola in latta con all'interno alcune tavolette pressate di marijuana confezionate sottovuoto, oltre alla somma di quasi mille e duecento euro in contanti e un foglietto con nomi e cifre, probabilmente una sorta di rendicontazione dell'attività di spaccio. Le verifiche poi sono proseguite nell'abitazione dei due dove i cani Grey e Abba, fatti giugere appositamente da Cagliari hanno scoperto, sotterrati in giardino, due pozzetti al cui interno vi erano numerose tavolette simili a quelle recuperate in precedenza. Così tra stupefacente in auto e quello scoperto nell'abitazione in carabinieri hanno sequestrato complessivamente 40 tavolette per complessivi 4,780 chili di marijuana pressata. La coppia è stata poi condotta presso la Casa Circondariale “E. Scalas” di Uta in attesa dell'interrogatorio di convalida.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna