NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
18
Fri, Sep
37 Nuovi articoli

Calasetta. Operazione di Polizia Marittima demaniale ed ambientale. Sequestrato un intero stabilimento balneare

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Nell’ambito dell’Operazione Mare Sicuro 2020, i militari dell’ Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Antioco, coordinati dal T.V. (CP) Francesco D’ISTRIA, hanno effettuato una operazione di Polizia Marittima che ha portato al sequestro di un intero stabilimento balneare.sequestro stabilimento balneare calasetta Le attività di indagine, svolte con la fattiva collaborazione dell’Ufficio Tecnico del Comune di Calasetta, hanno permesso ai militari della Guardia Costiera di Sant’Antioco di accertare diverse violazioni penali. Le violazioni, sono sia di natura demaniale che ambientale.

Il responsabile della struttura è stato deferito alla Procura della Repubblica di Cagliari per le ipotesi di reato di natura edilizia e di tutela del paesaggio, in quanto la zona è di particolare pregio naturalistico.Dalle indagini svolte è stato inoltre accertato il deturpamento dell’Habitat preesistente, in particolare della zona dunale e della vegetazione spontanea.I militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Antioco, dopo aver effettuato il sopralluogo e le misurazioni previste, hanno proceduto sotto sequestro dell’area e le strutture per un totale di 450 Mq. Sono in corso ulteriori indagini al fine di accertare eventuali comportamentiilleciti aggiuntivi.

 

foto e filmato concesso dall'Uff. Marittimo Sant'Antioco 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna