NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Sat, Oct
26 Nuovi articoli

Sant'Antioco. E' stato un inizio di settimana particolarmente ricca di sbarchi nel sulcis di clandestini.

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

E' stato un inizio di settimana  particolarmente ricco di sbarchi nel sulcis di clandestini. L'ultimo arrivo intorno alle 18 di ieri al porto di Sant'Antioco. Un barchino che era stato individiato al largo dell'isola del Toro mentre puntava su Teulada è stato scortato da una motovedetta della guardia di finanza al porto di Ponti dove sono stati fatti sbarcare. Erano in tutto otto tra cui una donna incinta. Anche questi ultimi extracomunitari,  tutti in buone condizioni di salute, dopo i primi soccorsi sono stati trasferiti al centro di prima accoglienza di Monastir per essere identificati e visitati ma dovranno rimanere in quarantena all'interno della struttura. I clandestini , tra cio donne e persino bambini, che sono riusciti a raggiungere le coste del Sulcis in questi ultimi giorni sono stati una sessantina sbarcati nelle spiagge di Tuerredda, Portopino e Sant'Antioco.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna