NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
20
Mon, Sep
50 Nuovi articoli

Carbonia. Casa di riposo illegale, Blitz dei carabinieri. Due arresti

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Avevano trasformato la loro abitazione, senza essere in posseso le dovute autorizzazioni, in una casa per anziani. I carabinieri che l'hanno scoperta l'hanno definita un lager. Nella casa di riposo clandestina al momento dell'irruzione vi erano cinque anziani ultraottantenni, alcuni dei quali affetti da diverse patologie, tutti all'interno di mini alloggi, della lunghezza di 2 per 3 metri, ricavati nella casa. Sporchi, malnutriti e con gli spazi in cui vivevano si trovavano in pessime condizioni igieniche.
E' il risultato della scoperta fatta dai carabinieri della Stazione di Carbonia unitamente a quelli del Nas di Cagliari che con un bliz hanno scrito la parola fine della casa di riposo abusiva. Al termine dell'operazione i carabinieri hanno arrestato un 49enne e la compagna di 44 anni, che gestivano la struttura illegale. I due, che attualmente si trovano ai domiciliari, devranno rispondere di maltrattamenti di anziani, esercizio abusivo dell'attività assistenziale, detenzione e spaccio di droga e possesso illegale di munizionamento. La casa di riposo abusiva è stata sequestrata e gli anziani sono stati fatti rientrare in famiglia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna