NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Sat, Oct
27 Nuovi articoli

Carbonia. Uomo scomparso nel fiume. "Era un falso allarme".

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

La ricerca di un presunto scomparso nel ruscello in piena San Milano che scorre nei pressi di Carbonia è stata sospesa.  Da alcuni giorni, dopo l'allarme, le ricerche dei sommozzatori del vigili del fuoco che hanno cercato l'uomo visto camminare sulle sponde del ruscello in piena a causa delle abbondanti piogge della scorsa settimana,  non hanno dato alcun esito. Evidentemente si è trattato di un falso allarme sufragato anche dal fatto che non si era avuta nessuna denuncia di scoparsa.  Sono andate per fortuna nel migliore dei modi le ricerche dei vigili del fuoco di Carbonia che nei boschi di Sandati hanno ritrovato un gruppo di giovani che si erano perduti nel bosco. I vigili del fuoco li hanno ritrovati sani e salvi.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna