NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
20
Mon, Sep
50 Nuovi articoli

Teulada. Gestore di un locale pubblico arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Il 14 agosto, i Carabinieri della Stazione di Teulada e del N.O.R. della Compagnia di Carbonia, durante un servizio preventivo, hanno tratto in arresto un 49enne del luogo, gestore di un bar/pizzeria di quel centro, il quale, alle ore 23.00 circa all’interno del locale di sua proprietà, dato il suo atteggiamento fortemente sospetto e ambiguo veniva sottoposto a perquisizione personale; all’esito del controllo, all’interno del marsupio che portava addosso, venivano rinvenuti gr. 7 di cocaina suddivisa in 18 dosi e €. 265 suddivise in banconote di vario taglio: La perquisizione veniva altresì estesa al domicilio dell’uomo, ove si rinvenivano ulteriori 0,3 gr. di cocaina, materiale vario per il confezionamento delle dosi, un bilancino funzionante e 35 cartucce cal. 9x21, detenute illegalmente. L’uomo, tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per detenzione abusiva di armi e munizioni, dopo le formalità di rito è stato accompagnato in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa del processo con rito per direttissima che si è tenuto nella mattinata odierna. All'esito del rito per direttissima, l'arresto del gestore del bar/pizzeria è stato convalidato e sono stati chiesti i termini a difesa; è stato comunque disposto all'uomo, l'obbligo di firma presso la Stazione Carabinieri per due volte alla settimana.

fonte comando provinciale CC Cagliari

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna