NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
20
Mon, Sep
50 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Continuano gli sbarchi di clandestini, I due giorni ne sono attivati una trentina

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi
 

Non si fermano gli sbarchi di clandestini nelle coste del Sulcis nel sud Sardegna. Prima l'arrivo di undici di presunta nazionalià algerina. Dopo questo approdo nella scorsa notte ne sono arrivati altri 21. Il primo approdo è avvenuto a Sant'Antioco: sette uomini e una donna, tutti algerini, sono stati rintracciati dalla Polizia e trasferiti nel centro di prima accoglienza di Monastir. Alle 22 gli agenti hanno poi rintracciato altri due migranti, sempre a Sant'Antioco. Infine, poco prima delle 23, una motovedetta del Reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza ha intercettato vicino all'Isola del Toro un barchino con a bordo altri 11 migranti. L'imbarcazione è stata trainata fino in porto a Teulada. Tutti i clandestini sono stati trasferiti nella struttura di prima accoglenza di Monastir dove sarabbo sottoposti a quarantena.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna