NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
20
Mon, Sep
50 Nuovi articoli

Cagliari. On. Tocco (Presidente Consiglio comunale), sopralluogo nel Campus universitario di viale La Playa

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Un nuovo villaggio, dal respiro moderno e avveniristico, per l'ateneo cagliaritano. E' il disegno del nuovo campus universitario di viale La Playa, negli spazi della vecchia Semoleria. Un sopralluogo per visionare lo stato di avanzamento dei lavori è stato compiuto dal presidente del consiglio comunale Edoardo Tocco, accompagnato dal presidente dell'Ersu Michele Camoglio che ha descritto il piano dei vertici accademici. <<Presto – ha detto il numero uno dell'ente dell'ateneo cagliaritano – avremo un nuovo studentato che potrà ospitare 240 ragazzi. Poi il secondo lotto prevede altri due stabili, in grado di accogliere altri 300 studenti. Non solo. Sorgerà in questi spazi anche una mensa studentesca e la palestra, con servizi per il popolo dell'ateneo. Il costo dell'operazione è di 25 milioni di euro>>. Per ora c'è solo un mega cantiere, ma presto il sogno diventerà realtà. <<Penso che questo sia veramente il punto di partenza perché Cagliari possa avere una ricettività universitaria – sottolinea il presidente dell'emiciclo di palazzo Bacaredda - E' un intervento che Regione e Comune sognano da molto tempo. La capitale isolana vuole essere una città turistica che si proietta oltre la Sardegna e l'Italia. Con questa struttura ci attrezziamo ad accogliere molti studenti che verranno da tutta l'Europa. Non solo. C'è la necessità che la platea degli accademici che giungerà nel capoluogo sardo possa avere una location che permetta agli allievi dell'università di portare avanti i diversi progetti, anche internazionali, relativi ai loro studi>>. Un grande impegno. <<L'Ente regionale per gli studi universitari – conclude Tocco - sta portando avanti un intervento con un'impronta moderna e futuristica. Cagliari ha necessità di completare nel più breve tempo questo programma con la realizzazione del nuovo polo. L'assemblea civica, in sinergia con l'amministrazione comunale, è pronta a sposare tutte le iniziative per la promozione universitaria della città. La costruzione del campus è un salto di qualità decisivo. Le tappe prevedono la conclusione dei lavori nel giro di due anni>>.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna