NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
29
Wed, May
2 Nuovi articoli

Muravera. Rimossi e sequestrati strumenti illegali di pesca dal personale della Base navale forestale di Villasimius

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

contrasto alla pesca di frodoA Muravera, nella Foce del Rio Picocca il personale della Base navale forestale di Villasimius ha scoperto la completa chiusura della foce, operata da pescatori di frodo con dei bertavelli, strumenti di pesca vietati che sono stati subito rimossi e sequestrati.
Si tratta di strumenti utilizzati per la pesca dell'anguilla, vietati in questo periodo, che erano stati collocati nella foce del fiume, zona interdetta a qualsiasi esercizio di pesca professionale.Purtroppo la presenza dell’anguilla nelle acque interne è in forte sofferenza, tanto che una direttiva europea impone agli Stati membri di tutelare la specie con una normativa più stringente e con controlli adeguati. In tale ottica, il Corpo Forestale, che previene e reprime le attività di pesca irregolari, ha intensificato i controlli. I sistemi di cattura, utilizzati nei tempi e in luoghi vietati, sono particolarmente dannosi per la sopravvivenza della specie, in quanto ne impediscono la lunga migrazione verso le zone di riproduzione dell’oceano Atlantico.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna