NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
26
Sun, May
4 Nuovi articoli

Carbonia. Ennesimo atto vandalico.Il Comune: atto vile e inqualificabile

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

 

Il 26 Marzo, in occasione della “Settimana dei colori dello spettro, autismo e neurodiversità” organizzata dall’associazione N.A.B.A., il parco giochi inclusivi di Villa Sulcis è stato sistemato e fatto oggetto di manutenzioni. Nella stessa data si è svolta l’inaugurazione della panchina blu con totem e frase dedicata all’autismo e targa con la CAA. Ebbene, a distanza di neppure un mese, è stato rilevato, con grande indignazione e sdegno.,che il palo che sorregge il cartello relativo alla Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) è stato sradicato e rubato da ignoti. “Un gesto vile, un atto vandalico che non ammette alcuna giustificazione di sorta. Siamo sdegnati, delusi, amareggiati e basiti perché non capiamo davvero il senso di azioni aberranti di tal fatta, che sono inqualificabili ed inaccettabili e vanificano lo sforzo che tanti volontari hanno profuso con passione, amore e dedizione per sistemare quell’area, rendendola a misura di disabile ed inclusiva. Esprimo tutta la solidarietà dell’Amministrazione Comunale all’associazione N.A.B.A.”, ha commentato il Sindaco Pietro Morittu.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna