NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
05
Mon, Dec
56 Nuovi articoli

Teulada. Arrestato operaio che oltre svolgere un lavoro socialmente utile coltivava marjuana

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

une e coltivazione  di canapa indiana. Un impegno che non è sfuggito ai carabinieri i Teulada che ieri, Domenica 13 settembre lo hanno arrestato per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. Si tratta di   A.P. 48Enne, incensurato del posto, che da diverso tempo era seguito dai carabinieri che sospettavano che l'uomo si dedicasse allo spaccio di marijuana. I carabinieri avuta nei giorni la certezza di quanto ipotizzato hanno effettuato una perquisizione domiciliare nella casa dell'uomo e nelle sue pertinenze. Così nel cortile dell’abitazione, ubicata in una zona centrale del paese  è stata scoperta e ben occultata e riparata da sguardi indiscreti dai muri perimetrali del cortile, una ricca piantagione di canapa indiana. A crescere rigogliose cinquantacinque piante, alte circa due metri e mezzo,  di cui cinque in piena maturazione, trenta alte circa un metro e mezzo e venti alte più o meno 70 centimetri. All’interno della stessa abitazione venivano inoltre rinvenuti 3 chili e 100 di marijuana già essiccata, 650 grammi di marijuana in fase di essiccazione e 250 semi della medesima pianta. L'uomo dopo il fermo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo che si è svolto questa mattina con rito direttissima dove l'uomo ha patteggiato due anni di reclusione e 4000 euro di multa.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità