NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
05
Mon, Dec
56 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Picchia la ex compagna e le sottrae cellulare e soldi

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi


Il fatto è successo a Sant'Antioco domenica sera. I carabinieri della compagnia radiomobile di cabonia coadiuvati dai carabinieri di Narcao hanno arrestato in flagranza del reato di rapina G. C. 37enne, residente in città, celibe, disoccupato, pregiudicato. Nella tarda serata di ieri, il giovane è entrato in casa della sua ex compagna di 44enne anni, anch'essa di Sant'Antioco con la quale è separato. Per motivi ascrivibili a gelosia dopo averla picchiata procurandole varie tumefazioni ed abrasioni e minacciata con un coltello le ha sottratto un cellulare e 40 euro. La donna, seppur dolorante è riuscita a fuggire e a chiamare il 112 chiedendo aiuto. Dalla centrale operativa della compagnia di Carbonia sono state immediatamente inviate sul posto una pattuglia della stazione di Narcao ed un equipaggio del nucleo radiomobile, pattuglia questa che, per una fortuita coincidenza si trovava proprio nei pressi dell’abitazione della donna. Così immediatamente i militari dell'arma intervenuti hanno rintracciato l’uomo trovandolo con ancora addosso la refurtiva che è stata restituita alla legittima proprietaria mentre il coltello utilizzato per le minacce è stato sottoposto a sequestro. La donna è stata accompagnata alla guardia medica dove le venivano riscontrate lesioni varie al naso e tumefazioni alla faccia. L'uomo invece, dopo il suo fermo, è stato trasferito a Carbonia presso le camere di sicurezza della compagnia in attesa di essere condotto presso il tribunale di Cagliari per la celebrazione del processo con rito direttissimo, avvenuto in mattinata. (red)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità